Confederations Cup: la Germania è campione, battuto il Cile per 1-0

La Germania vince la coppa grazie ad un gol di Stindl siglato nelle prime fasi del secondo tempo. Nella finalina si impone il Portogallo pur privo di Cristiano Ronaldo

76

E’ la Germania a laurearsi campione nella Confederations Cup 2017. I tedeschi hanno avuto la meglio su di un Cile piuttosto coriaceo ma incapace di reagire al gol siglato nel primo tempo. Il Portogallo, invece, ha battuto soltanto ai tempi supplementari il Messico ottenendo il terzo posto nella manifestazione.

Il Cile si schiera in campo con il solito 4-3-1-2 con Alexis Sanchez e Vargas terminali offensivi, mentre la Germania risponde con il 3-4-3 con l’attacco composto da Werner, Draxler e Stindl. Sarà proprio quest’ultimo che porterà alla vittoria i tedeschi con un gol siglato al 20′ del primo tempo.

Nella finalina per il terzo posto, invece, finiscono 1-1 i tempi regolamentari tra Portogallo e Messico con i gol siglati da Neto (autogol) e Pepe al 90′. Ai tempi regolamentari, ci penserà Adrien Silva, su rigore, a siglare il gol vittoria. Nelle file del Portogallo mancava Cristiano Ronaldo tornato a casa per vedere i figli appena nati.