E’ morto l’attore Paolo Villaggio, reso celebre dal personaggio Fantozzi

I media nazionali riportano la tragica notizia della morte dell'attore italiano Paolo Villaggio, il quale si è spento stamattina in una clinica di Roma all'età di 84 anni.

93

I media nazionali riportano la notizia della morte dell’attore italiano Paolo Villaggio, il quale si è spento stamattina in una clinica di Roma ove era ricoverato da diversi giorni per non meglio precisati problemi. L’attore se ne va all’età di 84 anni, con lui va via un pezzo importante della comicità italiana.

Il suo personaggio più famoso è stato Fantozzi che lo ha consacrato come comico di spicco del nostro paese per diverse generazioni. Alcune delle battute più celebri del ragioniere Ugo sono rimaste scolpite nei pensieri di milioni di italiani che almeno una volta nella loro vita hanno visto uno dei suoi film.

Nelle ultime ore stanno arrivando da più parti messaggi di stima ed affetto nei confronti della famiglia di Paolo Villaggio, l’ultimo di qualche minuto fa di Laura Boldrini, presidente della Camera dei Deputati, che ha usato il suo profilo ufficiale Twitter per far conoscere il suo pensiero.