Parma: madre e figlia trovate morte in casa, vivevano nel quartiere San Leonardo

A trovare i due corpi senza vita è stato il figlio più grande mentre l'altro figlio maschio risulta attualmente irreperibile. Sono state uccise con diverse coltellate...

54

E’ davvero raccapricciante la scena che si sono trovati di fronte i soccorsi che ieri pomeriggio hanno risposto alla chiamata di un ragazzo. Giunti nel quartiere San Leonardo a Parma, in un’abitazione c’erano due corpi privi di vita, uccisi con diverse coltellate. Si tratterebbe di una madre ed una figlia non italiane.

A dare l’allarme è stato il figlio più grande che, rientrato a casa, ha visto le due donne riverse a terra in un lago di sangue. Così, all’interno dell’appartamento posto al sesto piano, sono giunti i soccorsi e le forze dell’ordine. Quest’ultimi avrebbero già un primo sospettato.

Tutte le attenzioni sono rivolte al figlio 21 enne della vittima che risultava irreperibile nei momenti successivi al ritrovamento. Quest’ultimo è stato fermato alcune ore dopo a Milano e, stando a quanto dichiarato da alcune testate giornalistiche nazionali, pare abbia confessato il duplice omicidio.