Arriva la tempesta di Santa Lucia!

0
84

Fine settimana di dicembre come non si vedeva da tempo, all’insegna del freddo e della neve che ha già imbiancato il Nord, anche la pianura, arrivando fino alla Toscana. Per il momento non si segnalano grandi disagi ma secondo le previsioni dei meteorologi nelle prossime ore, e a ridosso del weekend, è previsto l’arrivo della “tempesta di Santa Lucia”, una sorta di “ciclone” che attraverserà l’Italia da Nord a Sud, arriva dalla lontana Islanda una profondissima bassa pressione che sta apportando venti a quasi 200kmh e abbondanti nevicate e il suo ramo meridionale si insinuerà sin verso l’Europa.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

A Roma le scuole saranno chiuse: “A seguito dell’allerta meteo diramata dalla Protezione civile della Regione Lazio – si legge in una nota del Campidoglio – la Sindaca di Roma Virginia Raggi sta firmando un’ordinanza per disporre oggi la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado, parchi, cimiteri e ville storiche”. Il maltempo interessa anche la Campania. L’allerta dura dalle 12 di oggi alle 9 di sabato su tutta la regione. Dopo l’avviso di criticità idrogeologica, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha disposto per oggi la chiusura di scuole e parchi pubblici. Il primo cittadino ha anche invitato i cittadini “alla massima prudenza, limitando gli spostamenti a quelli strettamente necessari”.

Le città a rischio neve dove si potranno accumulare fino a 5 cm saranno: Torino, Novara, Alessandria, Vercelli, Milano, Varese, Bergamo, Brescia, Lodi, Pavia, Piacenza, Parma, Vicenza e Verona. Neve o neve mista a pioggia ancora possibile anche tra Bologna, Modena, Mantova, Rovigo, Padova. Prestare attenzione quindi ai possibili disagi legati alla circolazione automobilistica. Sulle Alpi centro-occidentali le nevicate saranno ben più copiose ed abbondanti specie su Valle d’Aosta e Piemonte con accumuli fino a 60 cm oltre i 1500 metri entro la fine dell’evento. Sull’Appennino centrale, a causa del richiamo mite dei venti da Sud, la neve farà la sua comparsa solamente dai 1400 metri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here