Salute

I benefici di un abbraccio

L’abbraccio è un gesto semplice che può evere effetti straordinari sul nostro organismo, soprattutto quando è caloroso e avviene tra persone che si vogliono bene: l’abbraccio è considerato infatti il principale gesto di affetto dell’essere umano. Si può parlare quindi di vero e proprio potere dell’abbraccio: che si tratti di un amico, di un familiare o del proprio partner, gli abbracci hanno un effetto benefico e terapeutico su mente e corpo: aiutano a ridurre ansia, stress e depressione, migliorano l’autostima e la fiducia, alleviano i dolori, e proteggono il cuore. Bisognerebbe abbracciarsi tutti i giorni e più volte al giorno: l’abbraccio diventa così una sorta di farmaco che dona una intensa sensazione di benessere.Emicrania, cefalea muscolo-tensiva…sono sempre più numerosi gli italiani a soffrire di mal di testa. Che si tratti di crisi periodiche o di attacchi temporanei, il mal di testa può trarre grande giovamento dall’abbraccio. L’effetto benefico dipende dall’azione dei neurotrasmettitori, antidolorifici naturali che riescono così a influenzare il nostro sistema nervoso.Il rilascio di endorfine che si sprigiona mentre ci si abbraccia, svolge anche un vero e proprio effetto terapeutico in caso di dolori mestruali. La produzione di endorfine stimola il lavoro dei neurotrasmettitori che, come efficaci antidolorifici, agiscono sui dolori. Inoltre l’abbraccio allenta la tensione e aiuta a rilassare i muscoli, diminuendo le contratture muscolari e, di conseguenza, l’intensità dei crampi mestruali (e non solo).

Related posts

Prosciutto crudo o cotto? Ecco quale fa meno male

Dani

Yoga : è uno stile di vita!

Francesca Ricci

“Mangia la frutta lontano dai pasti!”: ecco le conseguenze

Dani