Scatta l’allerta rossa su tutta la Liguria

0
81

Il maltempo che sta mettendo in ginocchio l’Italia continuerà anche oggi, venerdì 20 dicembre, con temporali e raffiche di vento, anche di una certa intensità, soprattutto sulle regioni a Nord Ovest, dove la Protezione civile ha anche diramato allerta meteo rossa per diffuse piogge con pericolo di frane e allagamenti. Pertanto, molte amministrazioni comunali hanno deciso tenere chiuse le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di oggi, venerdì 20 dicembre.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Per tale ragione il sindaco del Comune di Taggia Mario Conio ha emesso un’ordinanza che prescrive una serie di attività finalizzate alla pubblica incolumità. Ordinando la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado ed attività educative presenti sul territorio comunale per il giorno 20 dicembre, la sospensione di qualsiasi genere di attività, compreso il transito anche pedonale, in alveo o in adiacenza ai corsi d’acqua e aree marine (spiagge e moli) presenti sul territorio comunale, nonché di qualsiasi attività su ponti, passerelle, arenili o luoghi simili, la chiusura dei mercati all’aperto, dei centri ricreativi per anziani, degli impianti sportivi, dell’area cimiteriale comunale, dei locali comunali ad uso pubblico (ad eccezione della sede comunale) e il divieto di accesso ai giardini pubblici siti nella città.

La Protezione Civile prevede per oggi, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Lombardia e Liguria, in estensione a Toscana, Emilia-Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Attesi, inoltre, venti forti o di burrasca dai quadranti meridionali, con raffiche di burrasca forte, su Liguria e Lombardia, dalla tarda mattinata su Toscana, Umbria, Marche, Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia, specie sui rilievi montuosi. Previsti, dal tardo pomeriggio di oggi, venti forti o di burrasca, dai quadranti meridionali con raffiche di burrasca forte o tempesta, su Lazio, Abruzzo e Molise, specie sui rilievi montuosi. Attese mareggiate lungo le coste esposte ai venti meridionali. L’allerta rossa per rischio idrogeologico sull’intero territorio della regione Liguria, allerta arancione su gran parte della Lombardia, sull’area sud-orientale del Piemonte e sui Bacini centrali emiliani. L’allerta gialla sarà sul Friuli Venezia Giulia, le restanti zone dell’Emilia-Romagna, gran parte di Piemonte e Lombardia, Toscana centro settentrionale, parte di Lazio e Campania, sull’Umbria e la Sardegna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here