Salute

Dentiera:tutto quello che c’è da sapere!

La dentiera completa o parziale è una protesi dentale rimovibile, proprio come il ponte che si installa per sostituire parzialmente o completamente la dentatura naturale.

Anche se tutti conoscono questo tipo di protesi, quando arriva il nostro momento di portarne una i dubbi e le domande iniziano ad accavallarsi nella nostra testa ed ecco che ad un tratto ci troviamo in preda ad una certa inquietudine. Molti pazienti temono che la loro dentiera parziale o completa possa cadere, muoversi, che si noti troppo o che possa fare male. Altri dubbi riguardano il suo costo, gli eventuali rimborsi a cui si ha diritto, come prendersene cura correttamente e così via.

In questa guida abbiamo deciso di darti tutte le informazioni che potrebbero esserti utili su questa protesi di cui in effetti si tende a parlare poco.Si tratta in pratica di una protesi dentale rimovibile che sostituisce parzialmente o completamente i denti. Può capitare di perdere alcuni denti in seguito ad una patologia come la parodontite, in conseguenza di trattamenti importanti, a causa di cure dentali eseguite in modo scorretto o per un incidente. Questo tipo di protesi dentali ti verrà proposto dal tuo chirurgo dentista per sostituire la tua dentatura naturale. Hanno lo scopo di aiutarti a ritrovare una masticazione naturale, facilitare la fonazione (per pronunciare correttamente alcune lettere, come la “d” e la “t”, occorre che la lingua si appoggi sui denti) e naturalmente consentono di migliorare l’aspetto estetico.

Related posts

Cosa succede a chi mangia sedano crudo? Ecco la risposta

Dani

E’ vero che il finocchio fa male? La verità lascia tutti senza parole

Federico Curcio

Attenzione a bere vino e Coca Cola: ecco le conseguenze

Federico Curcio