Codice della strada, ecco le novità in arrivo

0
80

La nuova riforma del codice della strada torna in discussione alla Camera, dopo lo stop arrivato a Luglio. La riforma se approvata, prevede alcune importanti novità, alcune già inserite nel testo.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Una delle novità potrebbe essere quella di innalzare i limiti di velocità a 150 orari su alcune autostrade, per esempio quelle 3 corsie. Tra le novità sul traffico ce n’è anche una riguardante i semafori: la luce gialla deve durare almeno 3 secondi.

Il divieto di utilizzare smartphone, computer e strumenti elettronici mentre si guida, è sempre presente e verrebbe rafforzato da multe molto più severe rispetto a quelle odierne. Da un minimo di 400 euro a un massimo di 1700 euro di multa, insieme alla sospensione della patente da sette giorni a due mesi.

Si parla anche del divieto di fumo e delle sigarette elettroniche mentre si è alla guida. Per quanto riguarda le biciclette, vi sono alcune strade ad alta intensità ciclistica, così come la cosiddetta strada 30, in cui il limite è fissato a 30 km/h. In queste strade le bici possono circolare a doppio senso di marcia.

Per quanto riguarda i pedoni, potrebbe essere resa obbligatoria un’apposita segnaletica luminosa in corrispondenza degli attraversamenti.
Il nuovo Codice della Strada non si sa ancora se sarà approvato e con quali modifiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here