Salute

Metti l’impasto della pizza nello stampo dei cubetti di ghiaccio e aggiungi tre ingredienti: ecco il risultato

In questo articolo vogliamo indicarvi una interessante ricetta, di cui probabilmente non avevate mai sentito parlare. La preparazione è molto originale, perché prevede l’uso dello stampo per i cubetti di ghiaccio. Nella circostanza, questo accessorio assume un ruolo centrale, consentendo di realizzare degli snack sfiziosi che possono essere serviti come antipasto o utilizzati come merenda pomeridiana.

Un uso alternativo dello stampo per i cubetti di ghiaccio

Lo stampo per i cubetti di ghiaccio è in genere utilizzato per essere riempito con acqua e lasciato all’interno del congelatore, in modo tale da solidificare l’acqua e dunque produrre del ghiaccio a cubetti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, l'integratore che ti fa dimagrire - 4 al prezzo di 1 e la consegna è gratuita

Tuttavia, la particolare forma di questo accessorio può renderlo utile anche per la realizzazione di sfiziosi snack.

Forse vi sembrerà pazzesco, eppure una volta seguiti tutti i passaggi della ricetta descritta nel prossimo paragrafo, il risultato ottenuto sarà davvero apprezzabile.

Ingredienti

Gli ingredienti che occorrono per la realizzazione di sfiziosi snack sfruttando le caratteristiche dello stampo per i cubetti di ghiaccio, sono i seguenti:

  • Impasto per pizza (va bene sia quello già pronto che quello fatto in casa)
  • Farina di grano
  • Prosciutto
  • Mozzarella
  • Pomodorini
  • Foglie di basilico fresco.

Procedimento

Per la realizzazione della ricetta oggetto di questo articolo, basta seguire i semplici passaggi descritti di seguito:

  1. Lavare e asciugare uno stampo per cubetti di ghiaccio.
  2. Cospargere lo stampo per cubetti di ghiaccio con la farina di grano.
  3. Prendere l’impasto della pizza, e dividerlo a metà.
  4. Posizionare una metà dell’impasto sugli stampi per cubetti di ghiaccio.
  5. Premere con un dito l’impasto, in modo che entri all’interno dei vari spazi per i cubetti.
  6. Tagliare la mozzarella, le foglie di basilico, il prosciutto e i pomodorini in pezzetti piccoli.
  7. Sopra l’impasto, in corrispondenza con la posizione di ogni piccolo spazio per i cubetti, posizionare un pezzetto di mozzarella.
  8. Successivamente, riempire le tre file di spazi per cubetti nel modo seguente: nella prima fila, sopra i pezzetti di mozzarella, aggiungere dei pezzetti di prosciutto. Nella seconda fila, aggiungere dei pezzetti di foglie di basilico. Nella terza fila, posizionare dei pezzi di pomodorini prima tagliati.
  9. Prendere l’altra metà dell’impasto, e usarlo per coprire le farciture fatte in precedenza.
  10. Utilizzare un mattarello per stendere l’altra metà dell’impasto, e tagliare con un coltello la parte di impasto che fuoriesce dai bordi dello stampo per ghiaccio.
  11. Quanto realizzato fin qui, va messo in frigorifero per 2 ore circa.
  12. Quando mancano pochi minuti al termine delle 2 ore, preriscaldare il forno a 180 gradi.
  13. Nell’attesa che il forno si scaldi, prendere dal frigo lo stampo per ghiaccio con impasto e farciture, e capovolgerlo su di un tagliere.
  14. Fatto questo, rimuovere con cura lo stampo per ghiaccio dall’impasto.
  15. A questo punto, l’impasto con all’interno le farciture va tagliato in più parti. In pratica, bisogna separare i vari cubetti farciti che si sono formati, in modo da ottenere una sorta di mini pizzette.
  16. Una volta terminati i tagli, occorre prendere della carta da forno e posizionarla su una teglia.
  17. Mettere le parti di impasto farcito, che prima sono state tagliate, sulla carta da forno che è stata posizionata sulla teglia.
  18. Introdurre la teglia in forno, e cuocere per 30 minuti circa.
  19. Ultimata la cottura, gli snack vanno fatti leggermente raffreddare prima di servirli.

Related posts

Isteria:il male delle donne?Ecco qui tutto ció che non sapevi!

Francesca Ricci

La dieta mediterranea:la migliore!

Francesca Ricci

L’ipomania:tutto appare possibile e fattibile!

Francesca Ricci