Ricetta gnocchi ai 4 formaggi: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vi proponiamo un primo piatto molto goloso e cremoso, anche abbastanza semplice da preparare, gli gnocchi ai 4 formaggi, noi partiremo dalla preparazione degli gnocchi ma se voi non avete tempo o non avete voglia potete acquistarli, o se non preferite gli gnocchi potete utilizzare la pasta che preferite.

Gnocchi ai 4 formaggi – Ingredienti

Ingredienti per gli gnocchi

  • Patate 1 kg
  • Farina 00 300 g
  • Uova 1
  • Sale fino 1 pizzico

Per la crema 4 formaggi:

  • Gorgonzola dolce 150 g
  • Valtellina Casera 100 g
  • Fontina 100 g
  • Emmentaler 100 g
  • Panna fresca liquida 250 g
  • Pepe nero q.b.

Gnocchi ai 4 formaggi – Preparazione

Per preparare gli gnocch cominciate lessando queste ultime: in una pentola capiente sistemate le patate e coprite con abbondante acqua fredda. Dal momento in cui l’acqua sarà a bollore contate circa 30-40 minuti, a seconda della loro grandezza; fate la prova forchetta e se i rebbi entreranno senza difficoltà nel mezzo allora potrete scolarle. Pelatele mentre sono ancora calde e subito dopo schiacciatele sulla farina che avrete versato sulla spianatoia a fontana. Aggiungete poi l’uovo leggermente battuto insieme a un pizzico di sale e impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto.

Ricordate che lavorandoli troppo, gli gnocchi diventeranno duri durante la cottura, quindi limitatevi ad impastare il necessario. Prelevate una parte di impasto e stendetelo con le punte delle dita per ottenere dei bigoli, cioè dei filoni, spessi circa 2 cm; per farlo aiutatevi infarinando la spianatoia, di tanto in tanto, con della semola.

Nel frattempo, coprite l’impasto rimanente con un canovaccio per evitare che si secchi. Poi tagliate i filoncini a tocchetti e facendo una leggera pressione con il pollice trascinateli sul rigagnocchi per ottenere la classica forma. Se non avete il riga gnocchi, potete utilizzare una forchetta e trascinarli sui rebbi; anche in questo caso, utilizzate la farina di semola per evitare che si appiccichino.

Mano a mano che preparate gli gnocchi di patate sistemateli su un vassoietto con un canovaccio leggermente infarinato, ben distanziati l’uno dall’altro. Tagliate a pezzetti il Gorgonzola, il Casera, la Fontina e l’Emmentaler. In un pentolino scaldate la panna liquida, quindi versate tutti i formaggi a pezzetti e cuocete a fiamma bassa per 20 minuti, mescolando spesso per evitare che si formino grumi e per favorire il fondersi dei formaggi.

Una volta pronta la crema ai 4 formaggi, potrete lessare gli gnocchi in abbondante acqua; cuoceteli per pochi istanti e non appena saliranno a galla, scolateli con l’aiuto di una schiumarola, versateli man a mano nel tegame con la crema ai 4 formaggi.

Mescolate molto delicatamente per non sfaldarli, aromatizzate con del pepe nero a piacere e servite subito i vostri gnocchi ai 4 formaggi.

Gnocchi ai 4 formaggi – Consigli utili

Si consiglia di consumare subito gli gnocchi ai 4 formaggi, è possibile conservarli per un paio di giorni al massimo. Potete aggiungere anche una manciata di noci in granella se vi piacciono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.