Ricette

Ricetta zucchine fritte alla scapece: ingredienti, preparazione e consigli

Le zucchine fritte alla scapece sono uno dei contorni più gustosi che ci sia. Le zucchine fritte vengono tuffate in un’emulsione di olio, aceto di vino, prezzemolo e aglio. La preparazione alla scapece è molto simile a quella in carpione. Tutte queste preparazioni, originariamente nate per conservare gli alimenti, sono divenute poi ricette tipiche e tradizionali. Le zucchine a scapece sono ottime da servire come antipasto che come contorno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XSweepUp - Il robot pulitore di ultima generazione - Rivoluziona la pulizia della tua casa: aspira, spazzola e pulisce

Zucchine fritte alla scapece – Ingredienti

  • Zucchine 500 g
  • Olio extravergine d’oliva 70 g
  • Aceto di vino bianco 40 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Menta q.b.
  • Sale fino 20 g
  • Pepe nero q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi q.b.

Zucchine fritte alla scapece – Preparazione

Per preparare le zucchine fritte alla scapece, iniziate spuntando e lavando le zucchine: tagliatele a rondelle di circa 3 mm, trasferitele in uno scolapasta e spolverizzate con 20 g di sale fino. Mescolate e coprite con un canovaccio: lasciate scolare l’acqua di vegetazione per almeno 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti sciacquate le zucchine sotto acqua corrente, poi fatele asciugare per bene su un canovaccio. Preparate il condimento delle zucchine: versate l’olio in una ciotola, unite l’aceto di vino bianco salate, emulsionate il tutto, poi unite anche la menta lavata e tritata in precedenza, gli spicchi di aglio sbucciati e tritati, pepate a piacere e mescolate il tutto.

Scaldate l’olio per friggere e friggete poche zucchine alla volta, ci vorranno circa 5 minuti e dovranno dorarsi. Intanto preparate una pirofila bassa e larga dove stendere un primo strato di condimento.

Man mano che scolerete le zucchine, versatele calde nella pirofila e fatene degli strati alternati al condimento. Potete servire le zucchine fritte alla scapece dopo averle fatte raffreddare completamente o anche tiepide.

Zucchine fritte alla scapece – Consigli utili

Potete conservare le zucchine fritte alla scapece in frigorifero coperte con pellicola trasparente.
L’acidità della preparazione dipende dai gusti personali e dal tipo di aceto utilizzato: se preferite un’acidità leggera diluite l’aceto con dell’acqua fino a raggiungere il grado di acidità desiderato.

Related posts

Ricetta spaghetti alla carbonara: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta crepes senza uova: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta pollo al curry: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio