Storie

Aeroporto La Guardia, donne si azzuffano all’imbarco: volo parte in ritardo

Forse sarà stato per il caldo. O per il clima determinato dall’emergenza coronavirus che fa sentire tutti un po’ più nervosi. Fatto sta che le due ragazze protagoniste di questa storia se le sono date proprio di santa ragione.

E non in un posto qualsiasi, ma all’imbarco di un volo. E non in un aeroporto secondario, di periferia, magari, con pochi voli e per destinazioni secondarie.

La zuffa all’imbarco

No, la zuffa, per la verità svoltasi in un clima di notevole foga, si è svolta nientedimeno che all’aeroporto La Guardia di New York, quello per i voli interni, ma comunque, in genere, piuttosto affollato e con centinaia, migliaia di passeggeri che vi transitano tutti i giorni, e che non possono certo permettersi il lusso di aspettare una quarantina di minuti in più perché loro, le due ragazze in questione, hanno un conto in sospeso o, magari, non nutrono reciproca simpatia l’una per l’altra.

Difatti, il volo ha completato le operazioni di imbarco, partendo, però, con un ritardo di 30 – 40 minuti, dovuto sia alla concitazione di quei momenti, con la polizia che è giustamente dovuta intervenire per separare le due contendenti, sia per la ricerca dei bagagli delle due focose passeggere. Che, ovviamente, non sono state ammesse a bordo.

Il fatto è accaduto lo scorso 30 agosto nella città statunitense.

Il video in rete

Il volo, come detto, ha subito ritardi e, mentre gli altri aspettavano e contemplavano l’assurda scena delle due litiganti, qualcuno, non avendo molto altro da fare, ha pensato bene di riprendere il tutto. E il video, ovviamente, ha fatto il giro della rete.

Nulla di finto. Non si sa cosa sia accaduto di preciso, e perché le due se le siano date di santa ragione, ma è piuttosto evidente che la causa scatenante dev’essere stata grave, dal momento che la zuffa è senza esclusione di colpi.

Fonte video e dettagli notizia: skytg24

https://www.facebook.com/watch/?v=320189292740789&extid=fBMCYPC2pL0ZYkmR

Related posts

Lo strano caso dei palazzi bucati di Hong Kong

Dani

Fascicolo della Forestale su gnomi, fate e strani avvistamenti nei boschi

Dani

Chiede alla fidanzata di sposarlo mentre va a fuoco, l’idea romantica di uno stuntman

Dani