Cultura Generale

Conviene comprare un’auto elettrica: ecco i casi in cui devi ancora aspettare

Con il passare del tempo e con una mentalità sempre più ecosostenibile, si parla spesso di auto ibride o di auto elettriche.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, l'integratore che ti fa dimagrire - 4 al prezzo di 1 e la consegna è gratuita

In questo articolo cercheremo di mettere a confronto le classifiche auto a diesel o a benzina con le auto elettriche.

I consumi

Per quanto riguarda i consumi, i motori a diesel o a benzina, paradossalmente, diventano più economici. Infatti non è difficile trovare auto che fanno anche 22 Km con un litro.

Tuttavia l’auto elettrica risulta molto più economica perchè permette di percorrere anche 100 Km con circa 2-3€ di spesa. In media, meno della metà della spesa che richiede un motore a diesel o a benzina.

L’ autonomia

L’autonomia, invece, è un punto dolente delle auto elettriche. Infatti, l’autonomia media delle auto elettriche è di circa 120-150 Km, contro una media di 900+ Km delle auto diesel o benzina.

Molti sostengono che la scarsa autonomia non sia un grande problema, perchè nella quotidianità è difficile percorrere più di 100 Km in un solo giorno. Tuttavia, diverse persone per lavoro, ad esempio,

sono costrette a percorrere quotidianamente parecchia strada in macchina. Quindi se dopo 100km l’auto elettrica resta “a secco” non è proprio il

massimo. Quindi forse è meglio spendere di più per il carburante e avere la certezza di non rimanere a piedi.

Il rifornimento

Il rifornimento per le auto a diesel o a benzina, come sappiamo tutti, non è un problema. Il carburante costa di più ma è molto facile trovare un distributore dove rifornirsi.

Per quanto riguarda l’auto elettrica, la situazione è diversa perché anche se è vero che l’auto elettrica può essere ricaricata comodamente in casa, è anche vero che in città o in paese le colonnine per la ricarica delle batterie non sono sempre reperibili, a volte non ci sono, a volte dono occupate.

Il costo

Nonostante consumi decisamente meno, comprare un’auto elettrica è un investimento per il futuro che ha un suo costo non indifferente.

Tuttavia, basta fare dei semplici conti per rendersi conto che il giovo vale la candela!
Infatti, immaginando di percorrere 50.000 Km l’anno si possono risparmiare circa 1500-1600 euro!

Related posts

Come capire se una persona sta mentendo: fai attenzione a questi tre segnali

Federica Polizzotto

Come contestare una bolletta di luce o gas: breve guida

Federica Polizzotto

Come fare per avere il bonus vacanze: ecco la guida definitiva

Federica Polizzotto