Ricette

Ricetta polpette alle alici: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vediamo insieme la ricetta polpette alle alici, una variante casalinga vivace e gustosa che consente di mettere insieme più ingredienti solleticando i gusti seppur diversi da quelli della tradizione.

Polpetti alle alici – Ingredienti

Gli ingredienti si intendono per 28 pezzi.

  • Uova 2 medie
  • Alici 440 grammi già pulite
  • Pangrattato 110 grammi
  • Caciocavallo da grattugiare 50 grammi
  • Pomodori secchi sott’olio 50 grammi
  • Grana padano dop 40 grammi
  • Prezzemolo e menta a piacere
  • Scorza di limone 1
  • Finocchietto a piacere
  • Sale e pepe a piacere
  • Olio di semi di arachide per la frittura

Polpette alle alici – Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpette alle alici, la prima cosa da fare è pulire il pesce eliminando la testa e incidendo sulla parte centrale per estrarre la lisca eliminando successivamente anche la coda. Ora prendete le alici e tagliatele al coltello, poi prendete i pomodori secchi e metteteli dentro la ciotola del mixer aggiungendo prezzemolo, menta e finocchietto selvatico insieme al pangrattato: frullate tutto quando per ottenere un composto omogeneo e unitelo alle alici.

All’impasto ora bisogna aggiungere il parmigiano grattuggiato, il caciocavallo grattuggiato e la scorza del limone. Ora unite le uova e insaporite a piacere con sale e pepe mescolando il tutto.

Prendete una piccola dose dell’impasto grande come una noce, formando una polpetta arrotolando la pallina tra le mani inumidite. Procedete in tal modo sino a quando non avrete formato tutte le polpettine da mettere sopra un vassoio con carta da forno.

Prendete un tegame e scaldate l’olio di semi di arachide e una volta che è stata raggiunta la temperatura di 180° potete mettere dentro le polpette sino a quando non saranno dorate.

Con l’ausilio della schiumarola scolatele e poi mettetele su un vassoio rivestito da carta assorbente: impiattate con le vostre polpette calde e buon appetito.

Polpette alle alici – Consigli

Questa tipologia di ricetta deve essere consumata subito, si sconsiglia la conservazione e la congelazione. Per chi non dovesse gradire la frittura le polpette possono essere messe anche in forno a 200° per 20 minuti. Per chi desidera una variante è anche possibile aggiungere del sugo ovvero 300 grammi di passata di pomodoro da far cuocere per 25 minuti a fuoco lento. Una volta pronto immergete le polpette e servite.

 

Related posts

Ricetta zucchine fritte alla scapece: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta risotto alla pescatora: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta panzanella toscana: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio