Oroscopo

Per questi segni la tristezza è sempre in agguato: ecco quali sono

Capita a tutti di sentirsi tristi per una ragione o per l’altra. Ci sono giornate in cui, complice anche il meteo, ci si sente giù di morale o si è scoraggiati rispetto a risultati che non arrivano, oppure si avverte in modo particolare la stanchezza.

C’è poi la tristezza cronica, che caratterizza in maniera costante alcuni segni zodiacali, i quali, anche quando le cose sembrano andare per il verso giusto, si lasciano prendere dalla malinconia, dalla tristezza, dall’ansia per il futuro e dai ricordi di cose ormai passate che, però, continuano a condizionare anche il presente.

Se solo passeggera è una sensazione comune ma, se diventa presente in maniera quasi quotidiana, allora il consiglio è quello di costringersi a sorridere e a trovare una ragione per essere più sereni.

Fare sport, una telefonata a un amico o un caffè in compagnia possono, sicuramente, essere d’aiuto nello scacciare la tristezza, che incombe come una nuvola grigia anche sui rapporti con i propri cari oltre che nel proprio lavoro.

1)Cancro

È sicuramente uno dei segni su cui la tristezza sembra sempre incombere come uno spauracchio. Il segno ha sempre una tendenza ad essere malinconico e non si capisce perché si intristisca anche quando i risultati sembrano arrivare. Ha sempre paura del futuro ed è sempre troppo preso dal passato, che diventa quasi un alibi per non andare avanti. Il segno, sensibile e profondo, dovrebbe imparare a lasciar andare con più facilità le zavorre della sua esistenza e volare libero, senza rimpianti.

2)Pesci

Come l’altro segno d’acqua, anche il pesci è spesso preda della tristezza, magari senza alcun motivo reale e concreto. Il nativo del segno è molto poetico, intuitivo, sognatore, talvolta percepisce un po’ troppa energia intorno a sé, ne è come destabilizzato. Risente dell’aggressività altrui, della mancanza di motivazione intorno a sé. Quando vede fallire un progetto a cui teneva o quando percepisce che non vi è sufficiente entusiasmo e motivazione, si sente avvilito e avrebbe voglia di lasciar perdere tutto. Solo che il suo senso di responsabilità finisce per inchiodarlo puntualmente ai suoi impegni.

3)Scorpione

Triade d’acqua al gran completo in questa classifica. Anche lo scorpione si intristisce spesso. Capita quando arriva l’autunno e sfuma l’aria frizzante e densa di eventi dell’estate. Capita in prossimità del suo compleanno, con cui non ha un buon rapporto. Capita, in genere, quando si ferma a riflettere sugli anni che passano e si rende conto di aver lasciato per strada alcune cose importanti, come un amore o un rapporto d’amicizia. In questi casi si sente sopraffatto dall’emozione.

4)Toro

Il toro è spesso triste, nonostante sia una tristezza controllata e iperattiva. Del resto, il segno non sta mai fermo. Il sentimento lo assale quando si rende conto di non essere riuscito a realizzare un certo sogno o progetto o quando capisce di non essere riuscito a fare al suo partner o ai suoi figli un certo regalo per mancanza di solidità economiche. L’economia è la cosa che più lo intristisce, insieme alla consapevolezza che non è un modo per liberi pensatori e creativi.

Related posts

Cosa non fare mai se frequenti un segno d’aria

Dani

Quali sono i segni zodiacali più vendicativi? Ecco la classifica

Vincenzo Galletta

Oroscopo Paolo Fox – sabato 10 ottobre 2020 – Previsioni per Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci

Virna Cipriani