Ricette

Ricetta spring rolls: ingredienti, preparazione e consigli

Quest’oggi andremo a vedere insieme come preparare una ricetta orientale, stiamo parlando degli spring rolls, ovvero gli involtini primavera. Un antipasto amatissimo in Estremo Oriente, ma non solo, dato che ormai anche in Italia si preparano molto spesso. Questi involtini sono ottimi da preparare anche se avete una cena, come antipasto, come aperitivo o perché no come un secondo alternativo. Accompagnateli con della salsa di soia o una salsa agrodolce e serviteli.

Spring rolls – Ingredienti

Con le seguenti dosi otterrete 8 involtini.

  • Pasta fillo da 37×25 cm 8 fogli
  • Lonza di maiale (a fette) 150 g
  • Carote 110 g
  • Cipollotto fresco 100 g
  • Germogli di soia 80 g
  • Verza 70 g
  • Sedano 50 g
  • Salsa di soia 50 g
  • Olio di semi di arachide 20 g
  • Acqua per spennellare q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi di arachide q.b.

Spring rolls – Preparazione

Per realizzare gli spring rolls, per prima cosa preparate gli ingredienti per il ripieno. Tagliate le fettine di maiale prima a striscioline e poi a cubetti molto piccoli. Mondate le carote e tagliatele a listarelle sottili della lunghezza di circa 6 cm.

Fate la stessa cosa anche con il cipollotto, la verza e il sedano, dopo averlo privato dei filamenti.

Scaldate l’olio di semi in un wok, aggiungete i cubetti di carne e saltate a fuoco vivace per 3 minuti, poi unite le carote, il sedano e il cipollotto. Dopo un paio di minuti sfumate con la salsa di soia e cuocete ancora per qualche minuto, finché le verdure risulteranno cotte ma ancora croccanti. Ora aggiungete la verza e i germogli di soia e saltate il tutto per qualche secondo, poi distribuite il ripieno su un vassoio per farlo intiepidire. In questo modo la pasta fillo non rischierà di bucarsi.

A questo punto prendete un foglio di pasta fillo per volta, coprendo il resto dei fogli con un canovaccio leggermente inumidito. Dividete il foglio a metà in modo da ottenere 2 rettangoli di circa 18×25 cm, poi sovrapponeteli.

Posizionate alla base una cucchiaiata di ripieno, ormai freddo, poi sollevate il lembo inferiore di pasta per coprirlo e ripiegate i lembi laterali.

Continuate ad arrotolare l’involtino fino all’altra estremità del rettangolo, spennellando la parte interna con un po’ di acqua per sigillare la chiusura. Spennellate la chiusura anche all’esterno e adagiate l’involtino su un vassoio con la chiusura rivolta verso l’alto, in modo che non si attacchi.

Dopo aver formato tutti gli involtini, scaldate l’olio di semi in un pentolino fino alla temperatura di 160° e friggete un pezzo per volta per circa 2 minuti. Quando si sarà dorato in modo uniforme, scolate l’involtino su carta assorbente e proseguite con la frittura degli altri pezzi.

Spring rolls – Consigli utili

Si consiglia di consumare gli spring rolls appena pronti; in alternativa potete conservarli in frigorifero per un giorno al massimo. Variate il ripieno a vostro piacimento sostituendo la carne con i gamberetti o utilizzando altre verdure di stagione.

Related posts

Ricetta risotto alla pescatora: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta calamari fritti: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta torta al riso soffiato e barrette Mars: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio