È incredibile il motivo per cui i cani leccano il viso

Nel comportamento sia umano che animale esistono molti modi di comunicare, uno di questi è il linguaggio non verbale caratterizzato dai movimenti, dallo sguardo, dal tono della voce.

Chi possiede un animale, specialmente un cane, conosce tutte le sue espressioni facciali, anche se il cane non parla, infatti, si fa capire benissimo e spesso rimaniamo stupiti dal modo in cui riesce a farsi capire da noi.  Soprattutto per comunicare il suo affetto, i cani hanno diversi modi per farcelo capire, uno di questi avviene quando il cane ci lecca il viso o le mani.

È incredibile il motivo per cui i cani leccano il viso

A chiunque abbia un cane, sarà capitato almeno una volta, di ricevere una bella leccata sul viso. Alcuni proprietari, sicuramente quelli più schizzinosi, detestano questo comportamento del cane, altri invece sono felici e si sentono molto amati dal loro cane.

Ma cosa vuol dire quando un cane lecca il viso? I motivi, in realtà sono molteplici.

Cominciamo dall’inizio: quando un cucciolo di cane nasce, la prima esperienza che vive è quella di contatto con la madre che lo lecca di continuo per pulirlo e per stimolarlo a urinare e defecare. Senza questo contatto, il cane non crescerebbe sano e il piccolo cucciolo comincia ad avvertire questo gesto come un gesto d’amore.

Inoltre, molto spesso le madri nutrono i cuccioli con del cibo predigerito! Per questo motivo il cucciolo lecca il volto della madre: sperando di ottenere qualcosa da mangiare. Può capitare, quindi, che un cane in età adulta lecchi il volto del proprio padrone perché è alla ricerca di cibo o perché il contatto col volto del padrone rievoca il primo incontro con la madre.

È incredibile il motivo per cui i cani leccano il viso! Leccare è come baciare?

Quindi possiamo dire che se un cane lecca la faccia del proprio padrone è un po’ come se volesse baciarlo e trasmettergli il suo affetto, così come la sua mamma faceva con lui quando era solo un cucciolo. Quindi possiamo affermare con certezza che un simile comportamento dimostra affetto e attaccamento. Inoltre, dal momento che il cane associa questo comportamento alle sue esperienze da cucciolo con la madre, queste effusioni stanno a significare che il padrone viene considerato un membro della famiglia.

Ma i motivi possono essere ancora altri. Infatti, solitamente in un branco c’è sempre un leader. Quando un cane vuole mostrare sottomissione al leader, lecca il muso del cane leader. Ovviamente in una casa, il padrone è il leader. Se il cane lecca il volto del padrone può anche stare a significare che gli è obbediente e lo riconosce come leader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *