Ricette

Ecco la ricetta di una pizza senza lievito e senza glutine: buonissima e adatta a tutti

Può capitare di avere la dispensa quasi vuota, e purtroppo non si sa cosa cucinare, oggi andremo a vedere insieme una ricetta super semplice e super veloce, adatta anche ha intolleranza al glutine. Spesso le persone celiache hanno difficoltà nel trovare una pizzeria che li possa accontentare, anche se oggigiorno sono sicuramente aumentate le pizzerie che offrono questa alternativa, dato l’aumento delle persone con intolleranze. Noi oggi andremo a preparare in casa una pizza senza lievito e senza glutine, adatta a tutti, anche a chi non soffre alcuna intolleranza, ma magari per restare più leggeri. Vediamo cosa ci occorre e come si prepara.

Pizza senza lievito e senza glutine – Ingredienti

Sono pochissimi gli ingredienti che servono a preparare l’impasto di questa pizza.

  • Farina di riso 200gr
  • amido di mais 125gr
  • acqua 130ml
  • latte 60ml
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • condimenti a piacere a seconda di come volete preparare la vostra pizza

Pizza senza lievito e senza glutine – Preparazione

La pizza senza glutine e senza lievito, sana e leggera da leccarsi i baffi, si prepara come una pizza tradizionale. Per preparare una porzione per due persone bisogna unire circa 200 gr di farina di riso con 125 gr di amido di mais. A questi si aggiungono circa 130 ml di acqua e 60 ml di latte. I liquidi si devono unire lentamente in modo da calcolarne le giuste dosi.

Non resta che concludere con un pizzico di sale e un filo d’olio. Dopo aver amalgamato bene il tutto si otterrà in impasto molto chiaro e morbido che dovrà riposare circa un’ora sotto un telo. Dopodiché l’impasto va steso in una teglia, farcito a piacere e infornato a circa 220° gradi fino a cottura ultimata.

Related posts

Ricetta pasta e fagioli ricca: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta pasta e ceci: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta ossobuco alla milanese: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio