Ricette

Ricetta clafoutis alle ciliegie: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vogliamo presentarvi un rinomato dolce di origine francese, il clafoutis alle ciliegie è una delle versioni più famose di questo dessert, che in genere si realizza con frutta di stagione e si gusta tiepido. Il clafoutis alle ciliegie è un dolce da forno, semplice da realizzare. Lo stesso dolce lo si può preparare utilizzando dei frutti diversi dalle ciliegie, ad esempio con le albicocche, le pesche, ecc.

Clafoutis alle ciliegie – Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 28 cm.

  • Uova medie 3
  • Zucchero 100 g
  • Baccello di vaniglia 1
  • Farina 00 90 g
  • Latte intero 200 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Ciliegie 700 g
  • Brandy 20 g

Per imburrare:

  • Burro 10 g
  • Zucchero 30 g

Clafoutis alle ciliegie – Preparazione

Per preparare il clafoutis alla ciliegie lavate le ciliegie, asciugatele, togliete loro il peduncolo e denocciolatele. Tenetele da parte e dedicatevi a realizzare la pastella: versate in una terrina le uova, a temperatura ambiente, insieme allo zucchero e iniziate a montarle con uno sbattitore.

Una volta ottenuto un composto chiaro e spumoso che abbia raggiunto il doppio del volume iniziale, aggiungete la farina setacciata, il sale, i semi della bacca di vaniglia. Quindi continuate a sbattere con lo sbattitore, a velocità bassa.

Mescolando con una frusta a mano aggiungete il latte, non troppo freddo, poco alla volta e il brandy. In questo modo otterrete una pastella non troppo densa. Imburrate leggermente una pirofila dai bordi bassi del diametro di 28 cm e cospargetela con lo zucchero.

Distribuite le ciliegie denocciolate sul fondo della pirofila, fino a ricoprire l’intera area e versate sopra la pastella. Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 55 minuti , fino a che risulterà ben dorato in superficie. A cottura ultimata , sfornate il vostro clafoutis alle ciliegie, lasciatelo intiepidire e servite.

Clafoutis alle ciliegie – Consigli utili

Il clafoutis alle ciliegie si conserva per 2 giorni al massimo in frigorifero ben coperto. Il clafoutis si può anche congelare in un sacchetto ben chiuso e poi lasciarlo scongelare a temperatura ambiente. Il liquore consigliato per preparare il clafoutis alle ciliegie è il Brandy, ma se volete, potete usare anche del Kirsch o del Rhum.

 

Related posts

10 minuti per preparare questo contorno siciliano: vediamo cosa occorre

Marianna Pennacchio

Asparagi e uova? Una combinazione da urlo per i vostri pasti

Marianna Pennacchio

Ricetta baci di dama: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio