Ricette

Ricetta feta al forno: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vi proponiamo una ricetta molto semplice e veloce per gustare un formaggio che non sempre si apprezza, stiamo parlando della feta che è un formaggio tipico greco, se andate in Grecia non potete non assaggiarla. E’ un formaggio che in Italia si sta facendo strada specialmente perché è magro, abbastanza salato dato che lo si conserva con il sale, ma passandolo sotto l’acqua corrente per qualche minuto sarà buonissimo. Noi oggi vi proponiamo un secondo piatto vegetariano, utilizzando per l’appunto la feta, andremo a vedere come si prepara la feta al forno.

Feta al forno – Ingredienti

I seguenti ingredienti sono per 2 persone.

  • Feta 200 g
  • Pomodori ramati 2
  • Cipolle rosse 1
  • Olive nere denocciolate 20 g
  • Origano secco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 20 g
  • Sale fino q.b.

Feta al forno – Preparazione

Per realizzare la feta al forno, per prima cosa preriscaldate il forno a 180° in modalità statica, poi preparate gli ingredienti che vi serviranno: lavate i pomodori, eliminate la parte con il picciolo e tagliateli a rondelle sottili. Sbucciate la cipolla rossa, dividetela a metà per il lungo e tagliatela trasversalmente a fettine sottili.

Ponete le fette di pomodori e di cipolla in una ciotola, poi aggiungete le olive nere, metà dose di olio e un pizzico di sale e mescolate bene tutti gli ingredienti.

Ora prendete una teglia in ceramica e foderate la base con le fette di pomodoro. Adagiate la feta intera al centro e distribuite il condimento rimanente intorno ai lati.

Per finire, condite con l’olio rimasto e una manciata di foglioline di origano, poi cuocete nel forno statico preriscaldato a 180° per circa un’ora. Trascorso questo tempo, la vostra feta al forno sarà pronta per essere servita.

Feta al forno – Consigli utili

La feta al forno si può conservare in frigorifero, in un contenitore ermetico, per massimo 3 giorni. Lo strato di pomodori alla base serve ad evitare che la feta stia a contatto diretto con la teglia correndo quindi il rischio di bruciarsi e attaccarsi.

Related posts

Ricetta pasta alle 3 P: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta insalata di mare: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta pasta e fagioli ricca: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio