Ricette

Ricetta pizzette di pasta sfoglia: ingredienti, preparazione e consigli

Questa mattina vogliamo proporvi una ricetta molto veloce ed economica, perfetta per gli aperitivi, per gli antipasti, o anche come cena volendo, andremo a vedere come si preparano le pizzette di pasta sfoglia, che sono per l’appunto delle pizzette, ma invece di utilizzare l’impasto classico per la pizza, si utilizza il rotolo di pasta sfoglia, quindi non perderete nemmeno tempo ad impastare e ad attendere i tempi di lievitazione. Con le pizzette di pasta sfoglia, farete una bella figura con i vostri ospiti, ma allo stesso tempo le preparerete velocemente. Un’ottima idea anche per dei buffet per le feste. Noi oggi vi proponiamo una versione molto classica, un condimento a base di pomodoro, olive, capperi, olive nere, ma voi potete personalizzarle e condirle come preferite, anche solo pomodoro e mozzarella, o con degli affettati, delle verdure, insomma date libero sfogo alla vostra fantasia.

Pizzette di pasta sfoglia – Ingredienti

  • Olive nere denocciolate 4
  • Capperi sott’aceto 20
  • Provola 65 g
  • Uova piccolo 1
  • Origano mezzo cucchiaio
  • Pasta Sfoglia 230 g
  • Acciughe sott’olio filetti 5
  • Passata di pomodoro 50 g
  • Pesto alla Genovese 3 cucchiaini

Pizzette di pasta sfoglia – Preparazione

Per fare le pizzette di pasta sfoglia iniziate preparando tutti gli ingredienti che serviranno per farcirle. Tagliate a rondelle sottili le olive nere denocciolate, a listarelle e poi a cubetti la provola, quindi sbattete l’uovo in una ciotolina utilizzando una forchetta.

A questo punto preparate la base: ricavate dal rotolo di pasta sfoglia 21 dischi con l’aiuto di un coppapasta tondo del diametro di 6 cm e poneteli su di un foglio di carta forno, poi bucherellateli al centro con i rebbi di una forchetta e spennellateli con l’uovo sbattuto. Procedete con la farcitura mettendo mezzo cucchiaio di passata di pomodoro al centro di 10 pizzette, lasciando libero un po’ di bordo esterno, poi 4-5 cubetti di provola.

Su 5 pizzette mettete le olive nere tagliate a rondelle e i capperi sott’aceto, su altre 5 un pizzico di origano. Proseguite con la farcitura di altre 5 pizzette ponendo al centro di esse mezzo cucchiaino di pesto e 4-5 cubetti di provola; quindi preparate anche le ultime 6 ponendo al centro di ognuna di esse 4-5 cubetti di provola e un’acciuga sott’olio.

Infornate le pizzette di pasta sfoglia in forno già caldo a 200° per circa 12-15 minuti o finché i bordi delle pizzette non saranno ben dorati. Servite le pizzette di pasta sfoglia tiepide.

Pizzette di pasta sfoglia – Consigli utili

Le pizzette di pasta sfoglia sono ideali mangiate al momento ma possono essere conservate per un giorno chiuse in un contenitore ermetico, e poi riscaldate in forno. Se preferite potete farcire le pizzette di sfoglia anche con dei cubetti di prosciutto cotto, sostituire la provola con i cubetti di mozzarella, oppure sostituire le acciughe con dei pezzettini di tonno. Insomma noi vi abbiamo proposto un condimento di spunto, ma voi potete condirle con tutto ciò che vi piace. Anche solo con pomodoro e origano o pomodoro e mozzarella.

Related posts

Idea per un aperitivo goloso? Ecco come utilizzare la polenta

Marianna Pennacchio

Ricett falafel: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Non volete rinunciare al gusto ma non volete spendere molto? Ecco un piatto a base di pesce molto economico

Marianna Pennacchio