Come curare le piante in inverno: 6 consigli su come farle sopravvivere in giardino

0
77
Come curare le piante in autunno

Curare le piante in inverno non sempre si dimostra un compito facile, proprio per questo è importante sapere quali sono le azioni da prendere in considerazione e come sfruttarle al meglio. Ecco infatti ben 6 consigli utilissimi su come far sopravvivere le vostre piante e i vostri fiori che tenete in giardino anche durante il periodo più freddo dell’anno.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Molto spesso acquistiamo tantissime piante per il nostro balcone ma non sappiamo come curarle al meglio in vista dell’inverno e del grande freddo. Non sempre annaffiarle basta alle nostre piante per sopravvivere soprattutto in periodi di forte freddo come quelli che stiamo affrontando. Ecco perché oggi vogliamo darvi ben 6 consigli infallibili su come prendervi cura del vostro giardino o del vostro balcone. Tutti i seguenti metodi sono semplici e facili da applicare, perfetti anche per i principianti!

Come curare le piante in inverno: 6 consigli infallibili

Oggi vogliamo darvi ben dieci consigli su come curare le vostre piante in autunno così da non farle morire. Molto spesso infatti, annaffiarle solamente non aiuta a combattere il freddo e il gelo dei mesi invernali.

  • Reidratare la pianta: Di fondamentale importanza è quella di riuscire a reidratare le piante che ormai stanno morendo a causa del freddo. Per questo, potete inserirle all’interno di alcune bacinelle contenenti dell’acqua aspettando alcuni minuti per darle la possibilità di assorbirla. Una volta che la vostra pianta si sarà ripresa potete levarle in modo che la terra e le radici non marciscano.

 

  • Eliminare tutte le foglie morte: Se la vostra pianta ha alcune foglie morte e secche, è importante che le leviate così da non dare la possibilità a muffe o funghi di nascere e crescere.

Come curare le piante in autunno

 

  • Utilizzare i classici sottovasi: Un consiglio importante è quello di utilizzare sempre dei sottovasi sotto ogni vaso. Questo darà la possibilità alla terra e alle radici di acquisire la giusta umidità così da non renderle completamente aride con il passare delle ore.

 

  • Eliminare le piante morte: Se avete grandi vasi dove sono contenute due o più piantine, eliminate quelle morte oppure che non vi piacciono più. Man mano che le radici all’interno della terra diventeranno sempre più grandi, avranno bisogno di spazio per crescere.

 

  • Eliminare la polvere: Con un panno pulito e umido è importante pulire le foglie dallo strato di polvere che può crearsi a causa dell’inquinamento e della propria abitazione.

 

  • Concimare le piante: Come ultimo consiglio ma non di certo meno importante degli altri, la nostra pianta va concimata. Possiamo quindi rivolgerci al nostro fioraio di fiducia per acquistare il concime migliore per le nostre piante, così da tenerle sempre vive e piene di nutrimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here