Problemi di gastrite: ecco cosa mangiare per risolvere subito

0
80

Cibi leggeri e magri (carni bianche, pesce magro, formaggi magri e freschi). Evita di mangiare diverse fonti di proteine ​​nello stesso pasto, come uova e carne o fagioli o formaggio Piatti semplici e non lavorati che ti piace bollire, saltare o grigliare con olio extra vergine di oliva Alimenti ricchi di fibre. Non provocano un aumento dell’acidità di stomaco, quindi sono consigliate tutte le verdure fibrose (fagiolini, carciofi, sedano, lattuga, cavoli, ortiche, ecc.). I pomodori, invece, sono sconsigliati per la loro natura acida Alimenti contenenti flavonoidi, come mele, sedano e mirtilli, perché possono inibire la crescita di Helicobacter pylori Alimenti ricchi di antiossidanti, soprattutto frutta come mirtilli e ciliegie. E verdure Alimenti ricchi di vitamina B e calcio, come mandorle, fagioli, verdure a foglia (come gli spinaci) e alghe.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Cibi da evitare in caso di gastrite

In caso di gastrite, il rivestimento dello stomaco è irritato o infiammato, quindi è importante evitare cibi che possono causare ulteriore stress. Queste indicazioni dietetiche sono efficaci per la gastrite sporadica e lieve, nonché per la gastrite più grave e cronica. Nel primo caso è già possibile un completo sollievo dei sintomi, nel secondo sono necessari farmaci, come antibiotici a base di anti-Helicobacter pylori o farmaci in grado di regolare la motilità gastrica, che devono essere comunque prescritti. il dottore. La regola generale è di non mangiare troppo e separarli durante la giornata: questo aiuta a mantenere l’acidità gastrica nel range ottimale. Va evitato, soprattutto nella fase acuta della gastrite: Tutti i cibi ricchi di grassi che possono aumentare la secrezione acida gastrica.

Devono essere evitate tutte le bevande che possono irritare la mucosa dello stomaco o che possono aumentare la produzione di acido gastrico. Tra queste è ovvio menzionare gli alcolici e in particolare i superalcolici, che vanno del tutto eliminati dalla dieta.

Stesso discorso vale per il caffè, anche quello decaffeinato, e per tutte le bibite contenenti caffeina. Evitare di bere anche bevande ghiacciate o troppo fredde, specie a stomaco vuoto.

È consigliabile bere tanta acqua durante il corso della giornata, specie nei casi più gravi in cui sono presenti vomito e diarrea (con relativo problema di disidratazione).

Attenzione al consumo di latte perché nonostante abbia  un effetto benefico immediato, dopo il sollievo iniziale può causare una veloce ricomparsa dei sintomi. Questo accade perché per il suo carattere alcalino contrasta al momento l’acidità, ma essendo un alimento ricco di grassi e proteine, in un secondo tempo la aumenta e rallenta lo svuotamento gastrico.

Andrebbero anche evitate le bevande troppo zuccherate e quelle derivate da frutti aciduli in quanto irritanti per la mucosa gastrica.

In linea di massima, ecco i cibi consentiti e quelli da evitare in caso di gastrite:

Cibi consentiti Cibi da evitare
Carni bianche Carni rosse
Pesce magro Pesci grassi e conservati
Formaggi magri e freschi Formaggi grassi, in particolare quelli
fermentati (gorgonzola, pecorino ecc.)
Verdure fibrose (fagiolini, carciofi, sedano, lattuga, cavolo, ortiche ecc.) Pomodori e altre verdure acidule
Alimenti contenenti flavonoidi (mele, sedano e mirtilli) Condimenti particolarmente speziati
(pepe bianco e nero, aglio, peperoncino
ecc.)
Alimenti ricchi di antiossidanti (ortaggi e frutta come mirtilli, ciliegie ecc.) Frutta acidula (limoni, mandarini, arance ecc.)
Alimenti ad alto contenuto di vitamine del gruppo B e calcio (mandorle, fagioli, ortaggi a foglia, verdure di mare) Frutta secca
Succhi di frutta non acidi Pasta, pane bianco, cracker
Latte scremato (in quantità limitata) Alimenti che favoriscono la formazione di gas (broccoli, cavolo, cipolle, latte, fagioli secchi e piselli, alcuni frutti)
Yogurt Alcol, caffè e bevande contenenti caffeina

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here