Cosa succede a chi smette di bere alcol? Ecco la risposta

Una delle cose che accade a coloro che smettono di bere cambierà completamente è una delle cose più importanti: le emozioni. Il calo dell’ottimismo e della felicità non è legato solo al bere, ma le donne sono più pronunciate degli uomini. D’altra parte, se smetti di bere, il tuo umore migliorerà notevolmente. Poi arriva il dato più importante: chi non beve ha meno sbalzi d’umore e meno cambiamenti, in altre parole rimane più stabile e controllabile

La memoria funziona molto meglio

Se l’umore è importante, la memoria lo è almeno altrettanto: l’alcol purtroppo inibisce non poco la nostra memoria a breve termine, cosa risaputa per via dei famosi black out, gli attimi di vuoto completo che subiscono i nostri ricordi dopo aver esagerato proprio con gli alcolici. L’alcol provoca una forte diminuzione dell’attività elettrica dei neuroni dell’ippocampo, che è non a caso la parte del nostro cervello addetta alla formazione di ricordi e alla loro catalogazione. Smettendo di bere però, la memoria riprende il suo funzionamento ottimale. La formazione dei ricordi si stabilizza e riprende a funzionare come dovrebbe, e i black out, ovviamente, vanno scomparendo. Salvo che non esistano danni permanenti causati precedentemente. Perché purtroppo esistono tutta una serie di danni che l’alcol causa al nostro cervello, che ci predispongono a disturbi futuri e non ci permettono di mantenere una memoria sana.

La pelle torna a idratarsi

Pelle secca? Possono esserci moltissimi motivi, ma forse smettere con gli alcolici non sarebbe una cattiva idea: l’alcol infatti “secca” i tessuti perché agisce direttamente sul livello di liquidi e sali minerali presenti nel nostro organismo.

Il peso corporeo diminuisce

Smettere di alcol può causare un effetto piuttosto speciale: la perdita di peso. Ciò è dovuto principalmente a una ragione per cui le bevande alcoliche una volta consumate, tendono a trattenere i liquidi, cioè non ci consentono di aumentare il peso per far fronte al materiale in eccesso che conserviamo. Smettendo di bere, il nostro corpo può riprendere a elaborare i liquidi in eccesso alleviando la ritenzione idrica e facendoci dimagrire.

Il sonno migliora

Lo dicevamo poco fa. La memoria migliora se smettiamo di consumare alcolici, e la memoria per funzionare ha bisogno di un momento essenziale della nostra giornata, la notte. Proprio durante il sonno, infatti la memoria incasella e immagazzina i ricordi, organizzandoli e selezionandoli.

Meno rischi di malattie cardiovascolari

Anche il cuore trae beneficio dallo stop dell’assunzione di bevande alcoliche. Diminuiscono infatti le probabilità di disfunzionalità delle arterie e aumenta la qualità della circolazione nelle aree periferiche. Sembra poco, ma è uno dei dettagli che determina la qualità, e la durata, delle nostre vite.

Meno rischi di tumori

Il cancro è causato da molte ragioni: peso, età, altre malattie, ereditarietà, esposizione a determinate sostanze chimiche e stile di vita. L’alcol è anche una delle ragioni principali: l’alcol, astenendosi dall’alcol, possiamo garantire che la possibilità di cancro sia ridotta. Alcuni tipi di cancro sono più comuni di altri, ma ce ne sono molti, quasi tutti, almeno in parte, che evitiamo attraverso una vita sana, senza mangiare troppo e, più in generale, senza consumare alcol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *