Cibi che fanno andare in bagno: ecco la classifica dei migliori

0
77
pancreas ortaggio

Lo studio dell’alimentazione ha raggiunto oramai livelli piuttosto avanzati in termini di conoscenza scientifica dei cibi che mangiamo, e ciò ha permesso all’industria legata al cibo di evolversi in modo piuttosto importante. Fin da piccoli siamo cresciuti con alcuni “punti fermi”, sulle cose che fanno bene e su quelle che invece sono da evitare, ma fin dai primi anni comprendiamo l’importanza di avere una regolarità intestinale regolare.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Regolarità intestinale

L’irregolarità del tratto digestivo coinvolge una platea estremamente ampia di persone nel nostro paese, in maniera analoga più o meno a quella del resto del mondo, e può essere causata da diverse ragioni, da motivazioni genetiche a quelle legate allo stress ed in generale allo stile di vita. Le fibre sono spesso indicate come sostanza ideale per regolarizzare questo tratto, ma non è l’unico fattore da tenere in considerazione. Ecco i cibi che possono aiutarci ad “andare in bagno”.

Cibi che fanno andare in bagno: ecco la classifica dei migliori

fibre cibi

Carciofi

Hanno un effetto probiotico, sostanze capaci di potenziare il “lavoro” degli enzimi presenti nell’intestino, migliorando così la loro funzione. Una ricerca scientifica portata avanti da diversi paesi ha evidenziato un’influenza positiva dei carciofi per soggetti che manifestano il colon irritabile.

Mele e pere

Fonte di fibre, le mele contengono un’importante apporto di pectina una fibra che accellera il ritmo del colon ed aiutando a contrastare la stitichezza.

Prugne

Metodo naturale decisamente famoso per “andare in bagno” e sicuramente fondato: oltre al contenuto di fibre, le prugne contengono sorbitolo, una sostanza che migliora il ritmo delle feci, la consistenze anche l’aspetto.

Fagioli

Tutte le tipologia di fagioni forniscono un apporto importante di fibre solubili e insolubili, la prima è capace di assorbire l’acqua, ammorbidendo le feci, e la seconda ne migliora il volume.

Crusca d’avena

Molto ricca di fibre, la crusca è probabilmente la migliore per aiutarci a “smaltire”. La crusca non è altro che l’involucro esterno dell’avena, che può aiutarci anche a gestire il nostro peso forma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here