Perchè i gatti soffiano? Ecco il motivo che non conoscevi

0
78
gatti soffiano-

Cani e gatti rappresentano gli animali domestici per eccellenza, diffusi in praticamente ogni angolo del mondo da svariati millenni, entrambi originariamente adibiti a scopi pratici (che in alcuni specifici contesti mantengono tuttora) come la caccia, grazie ad una capacità di adattamento particolare, sono divenuti in breve tempo i “migliori amici” per milioni di persone.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

I gatti sono stati rispettati fino all’adorazione in svariate culture nei tempi antichi ma hanno anche alimentato numerose leggende anche piuttosto oscure in altre epoche, dato il loro aspetto austero, misterioso ed “oscuro”, oltre ad essere più indipendenti dei cani. Nel corso delle ultime decadi numerosi studi hanno rivelato una struttura comunicativa estremamente complessa di questi felini.

Diversità felina e comunicazione

Al mondo sono riconosciute oltre 50 specie di gatti “domestici” che si differenziano per peculiarità fisiche e caratteriali, ma tutti condividono un livello comunicativo complesso, condito da miagolii, fusa, soffi, e movimenti del corpo. Il gatto tende a “soffiare”, ossia a sibilare in modo insistente per manifestare una condizione di disagio in generale, ma le motivazioni possono essere molteplici, anche relativamente slegate tra di loro.

Perchè i gatti soffiano? Ecco il motivo che non conoscevi

Anche gatti “tranquilli” caratterialmente possono soffiare, sopratutto quando avvertono un qualche tipo di minaccia o si sentono aggrediti, in questo caso il micio tende a mettere in evidenza i propri denti per dare una dimostrazione di “forza”.

Tuttavia il soffio può essere anche sintomo di una vera e propria insofferenza ad esempio quando sono “maneggiati” contro il loro volere, quindi in questo caso il suono è meno diretto, meno “forte”, sembra più una sorta di “imprecazione”. Essendo animali estremamente abitudinari sopratutto se abituati in casa, basta poco per stressarli e questo può portare a questo tipo di manifestazioni: basta un mobile differene, una sedia ma anche un oggetto vistoso che può essere percepito come “estraneo” a far soffiare il nostro gatto.

Se nessuno di questi casi sembra essere presente ed il micio continua a soffiare, allora può essere una buona idea portarlo dal veterinario, visto che può essere anche il sintomo di qualche sorta di disurbo o problema fisico.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here