Perchè i cani leccano? Ecco la sorprendente risposta

Chi ha posseduto un cane lo sa: la sua lingua è sempre in agguato in cerca di qualcosa da leccare. Che si tratti di oggetti, altri animali o persone, il suo linguaggio è uno strumento per esplorare ciò che lo circonda e un modo molto efficace per esprimere il suo stato d’animo.

In questo articolo impareremo insieme perché i cani si leccano e come questo gesto può avere significati diversi a seconda di vari fattori.

Origine del comportamento

Questo comportamento ha le sue radici nel comportamento dei lupi, in particolare dei cuccioli di lupo. I lupi adulti di solito cacciano in branchi, lontano dai loro piccoli. Per istinto, quando catturano la preda, tendono a divorare il cibo senza nemmeno masticarlo. Dopo essere tornato alla tana, il cucciolo affamato ha iniziato a leccare freneticamente la bocca di sua madre, rendendola irritabile e vomitando. In questo modo anche i cuccioli possono mangiare il cibo acquistato dagli adulti durante lo svezzamento. I cani hanno ereditato questo comportamento dai lupi. Pertanto, leccare rimane un comportamento molto istintivo e significativo.

Ma veniamo al punto. Diamo un’occhiata ai motivi per cui i cani leccano più spesso.

Perché i cani si leccano le zampe?

Uno dei gesti più comuni per un cane è leccarsi le zampe. Un gesto che ha tanti significati diversi. È normale che i cani si lecchino le zampe per pulirsi. Di solito lo fa se fuori piove o è sporco. Se è così, leccherà non solo le sue zampe, ma tutte le parti del suo corpo che necessitano di pulizia. Altri motivi per cui il cane si lecca le zampe possono essere perché è ferito o perché ha un’allergia cutanea oppure perché è stressato.

I cani sono molto persistenti nel leccarsi le zampe durante i momenti non legati alla pulizia. Il comportamento è molto ripetitivo e schematico. In alcuni casi, il leccamento diventa così ossessivo che causa delle vere e proprie piaghe.

Questo è uno dei comportamenti che i cani usano per rilasciare la tensione emotiva, che spesso si accumula in diverse occasioni della giornata.

È importante non sottovalutare questo segnale e aiutare a capire perché, poiché stati stressanti prolungati possono causare notevoli cambiamenti nel comportamento di un cane e avere un impatto molto negativo sul suo stato di benessere.

Perché i cani si leccano i piedi?

Un altro atteggiamento molto comune dei cani è quello di leccare i piedi del padrone.  Quando i cani leccano i loro proprietari, lo fanno per amore, devozione o timore reverenziale.

I cani di solito leccano i loro proprietari ovunque, non solo sui piedi ma anche sul viso o sulle mani.

I cani possono leccare anche le mani di estranei, persone poco conosciute o veterinari, è il loro modo per conoscere il mondo circostante.

Distinguere questo atteggiamento è “facile” perché è accompagnato da un orecchio basso e da un’aria dimessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.