Problemi di artrite: usa questo rimedio naturale e risolvi velocemente

L’artrite rappresenta una delle più note problematiche che coinvolgono le articolazioni dei mammiferi, esseri umani inclusi, che influenza milioni di persone al mondo: spesso confusa con l’artrosi, che interessa ugualmente le articolazioni seppur in maniera differente: l’artrosi è una malattia causata dal “consumo” delle articolazioni e tende a manifestarsi in parti del corpo maggiormente soggette a movimento.

Di cosa si tratta?

L’artrite invece è sviluppata da un’infiammazione cronica che può coinvolgere praticamente ogni parte del corpo, e sebbene spesso venga associata ad un’età avanzata, può colpire anche i giovani: la forma più conosciuta e comune è definita artrite reumatoide, (piuttosto comune anche nelle donne prima durante e dopo la gravidanza) che tende ad influenzare anche gli organi collegati all’articolazione, ma esiste anche quella definita gottosa, che sviluppa cristalli di urato di sodio nelle articolazioni, spesso correlata ad un consumo eccessivo di carne rossa. L’artrite può essere anche causata da batteri e virus.

Problemi di artrite: usa questo rimedio naturale e risolvi velocemente

Come per ogni tipo di malattia autoimmune, cioè che tende a persistere per anni sopratutto se non controllata, esistono terapie molto specifiche che nel corso degli anni hanno permesso una gestione decisamente importante della malattia. Essendo un’infiammazione è possibile adottare uno stile di vita maggiormente salutare accompagnate da tecniche di rilassamento ed esercizi specifici per il corpo, per favorire un processo di guarigione che nella maggior parte dei casi passa attraverso un preciso processo medico.

Tra gli antinfiammatori naturali spicca la spirea, una pianta originaria dell’Oriente spesso utilizzata per motivazioni estetiche ma anche molto presente nella medicina tradizionale cinese ed in passato considerata un’erba medica anche dalle popolazioni celtiche. E’ possibile consumarla essiccata ma anche in integratori e prodotti erboristici ed ha un’importante azione antinfiammatoria, analgesica e antipiretica, perché riduce l’effetto sul sistema nervoso dell’infiammazione garantendo allo stesso tempo un’azione benefica su tutto l’organsimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.