Quali sono le migliori verdure a foglia verde? Ecco la classifica

0
3

Verdure a foglia: sentiamo spesso le cosiddette “verdure a foglia”, ma siamo sicuri di saperlo? Siamo consapevoli dell’importanza e dei benefici di queste verdure per il nostro organismo?

Le verdure a foglia non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola, dato che “alti livelli di fitonutrienti bioattivi sono essenziali per la nostra salute.

Verdure a foglia verde

Probabilmente la maggior parte di noi conosce le più famose: insalate, rucola, spinaci, broccoli….. Le verdure a foglia si riferiscono a tutte le piante con foglie e steli commestibili. Alcuni di loro sono ampiamente coltivati, altri sono selvatici e spontanei, mentre altri sono poco conosciuti o sottovalutati.

Verdure a foglia verde: cosa apportano al nostro organismo?

Il consumo regolare di verdure a foglia verde è infatti molto utile per il normale funzionamento dell’organismo e il mantenimento della salute.

La clorofilla, invece, è un pigmento verde molto importante che supporta il lavoro del fegato, aumenta la produzione di globuli rossi, fornisce grandi quantità di ferro e aiuta l’assorbimento del calcio dalle ossa. Ha anche molte funzioni secondarie, come il miglioramento dell’ossigenazione cellulare, la riduzione della massa grassa e il miglioramento dello stato di diabete.

Le verdure a foglia verde sono ricche di calcio, magnesio, ferro, potassio, zinco e vitamine A, C, E e K. Sono inoltre ricchi di fibre, folati, clorofilla e micronutrienti. Il consumo costante di queste verdure ci aiuta a rafforzare il nostro sistema immunitario, circolatorio e respiratorio, ci aiuta a purificare tutto il nostro corpo e ci fornisce nuova energia vitale.

Verdure a foglia verde, fonte di calcio

Come accennato in precedenza, le verdure a foglia verde sono seconde solo ai latticini come fonte di calcio. Calcola il contenuto di calcio: scarola, cime di rapa, rucola e lattuga. Anche una semplice erba aromatica, la salvia, può aumentare l’assunzione di calcio, come quando viene usata al posto del sale.

Secondo gli esperti, il consumo regolare di verdure a foglia verde può aiutarci a prevenire il cancro, le malattie cardiovascolari, l’infiammazione, il diabete e molte altre malattie. Ma quali verdure a foglia sono più ricche di micronutrienti? Di seguito descriviamo alcune delle proprietà benefiche e curative delle verdure a foglia.

Spinaci

Non c’è dubbio che questo ortaggio contenga molti micronutrienti e antiossidanti. Gli spinaci mostrano una grande versatilità in cucina: possono essere consumati crudi o cotti, aggiunti alle insalate da soli o cucinati con altri ingredienti, e al vapore. Si consigliano tempi di cottura brevi per ridurre la presenza di ossalati. Le vitamine B e C nei carotenoidi, nella clorofilla e nella luteina garantiscono l’azione antiossidante necessaria per la buona salute e la prevenzione delle malattie cardiovascolari. La luteina è particolarmente utile per la vista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here