Perché i gerani hanno le foglie rosse? Ecco la risposta

Mentre ripulite i vostri gerani dalle foglie rovinate e dai fiori appassiti, vi potrà capitare di notare la presenza di alcune foglie rosse. Nonostante esse possano dare al geranio un fascino molto particolare, sappiate che ritrovarle non è per niente un buon segno.

Geranio e foglie rosse: problemi di irrigazione

Quando compaiono delle foglie rosse sul geranio significa che la vostra graziosa piantina vi sta comunicando di avere un problema: sta perdendo vigore. Il motivo meno preoccupante è legato a problemi di irrigazione. Questo vale sia nel caso in cui abbiate fatto bere troppa acqua alla vostra piantina di geranio e sia che, contrariamente, non abbiate annaffiato abbastanza.

Per risolvere il problema legato all’irrigazione, è necessario prestare attenzione a come evolve la situazione metereologica. Se il luogo in cui abitate sta attraversando un periodo in cui piove spesso, risulta inutile annaffiare la pianta. Stesso discorso vale se, invece, c’è un periodo di forte siccità e quindi il geranio ha bisogno di essere irrigato più volte alla settimana.

Foglie rosse nel geranio a causa delle temperature

Anche le temperature piuttosto fredde posso portare all’arrossamento delle foglie dei gerani. Questo si verifica sia nella stagione primaverile che durante l’autunno. È risaputo che il geranio sia una pianta alla quale piace essere baciata dai raggi del sole. Le temperature poco stabili delle stagioni intermedie, come appunto la primavera e l’autunno, possono creare uno stress alla pianta.

Difatti, passare da un tepore diurno a temperature più fredde durante la notte, nuoce alle foglie del geranio. Nel caso in cui il nostro geranio sia coltivato in vasi, la soluzione ideale è trasferire i contenitori in casa o comunque posizionarli in un luogo riparato in cui non risentano delle temperature più basse.

Fungo che causa foglie rosse nei gerani

Purtroppo, ci possiamo trovare di fronte motivi molto più seri che fanno diventare le foglie di colore rosso, ossia la presenza di un fungo. Il Puccinia pelargonium-zonalis è una malattia fungina che provoca sulle foglie del geranio delle lesioni rosse e marroni. Questa malattia è conosciuta anche come ruggine delle foglie. Quando la nostra pianta di geranio è affetta da questo fungo, le foglie non sono completamente rosse come accade nel caso in cui il rossore è invece causato da una cattiva irrigazione o dal freddo. Ma osservandole bene noterete, sulla parte inferiore, delle strane lesioni o dei piccoli anelli di colore rosso che poi tenderanno a diventare marroni a poco a poco che la malattia va avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.