Non dovrai più lavare i pavimenti ogni giorno se usi questo incredibile rimedio della nonna

0
76

Lavare i pavimenti tutti i giorni è una notevole seccatura perché richiede uno sforzo fisico non indifferente. Lo sanno bene le persone che possiedono una casa a più piani e devono sistematicamente passare lo straccio con annesso contenitore su e già per le scale. Non è possibile infatti portare solo la scopa senza il secchio perché più volte è necessario immergere lo straccio.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Per fortuna da domani non avrai più bisogno di pulire tutti i giorni le tue superfici calpestabili grazie a questo piccolo trucchetto suggerito dalla saggezza delle nonne. Si tratterà di utilizzare un prodotto naturale e quindi non inquinante che renderà i pavimenti di un pulito impeccabile e quasi invidiabile.

Sto parlando di una soluzione di acqua, aceto e bicarbonato di sodio. Volendo, alla miscela si può unire una fragranza profumata a base di acqua così da disseminare un profumo invitante in tutta la casa. Meglio evitare le essenze naturali a base oleosa che non si sciolgono nell’acqua e possono lasciare delle fastidiose macchie.

Come preparare la soluzione naturale per lavare i pavimenti

La soluzione naturale da preparare per lavare i pavimenti è molto semplice da realizzare. Saranno necessari fino a un massimo di 4 ingredienti che andranno miscelati assieme così da assicurare non solo una profonda pulizia ma anche una forte igienizzazione. All’interno del secchio che usi di solito in associazione alla scopa lavapavimenti inserisci l’acqua come fai di solito, mezzo bicchiere di aceto di vino o di mele, due cucchiai abbondanti di bicarbonato di sodio e una piccola parte di fragranza naturale.

L’aceto di mele non ha un forte odore come l’aceto di vino quindi decidi tu qual è la scelta adatta alle tue esigenze. Bisogna dire però, in difesa dell’aceto di vino, che fintantoché si stende si percepisce l’odore ma poi nel giro di qualche minuto svanisce. Pertanto se in casa non ha dell’aceto di mele puoi usare senza problemi quello di vino.

La fragranza naturale, come già anticipato, deve essere a base di acqua al fine di non creare antiestetiche macchie sui pavimenti. Puoi realizzare delle fragranze naturali casalinghe utilizzando i prodotti dell’orto. Potresti miscelare il succo di un limone nel secchio dell’acqua per pavimenti così come un intruglio di erbe aromatiche.

Le più profumate sono quelle realizzate con la menta, l’alloro, il prezzemolo, il basilico, l’origano e il timo. Per realizzare l’acqua aromatica dovrai mettere in infusione le erbe aromatiche, vanno bene sia fresche che secche, e filtrare l’acqua in modo attento affinché non rimangano residui. Poi potrai miscelare una parte di questo composto al secchio e il gioco è fatto.

Se avanzi della miscela di acqua ed erbe aromatiche puoi conservarla in frigorifero ma ricordati che non resiste per più di qualche giorno. Eventualmente potresti decidere di congelare l’acqua aromatica in sacchetti da scongelare nel momento del bisogno. Potrai così realizzare un grande quantitativo di acqua profumata pronta per ogni occasione di pulizia. I pavimenti così disinfetti, igienizzati e puliti non necessitano di essere ripassati tutti i giorni ma solo 3 volte a settimana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here