Ecco come allontanare le formiche da casa in modo naturale

0
81
Ecco il metodo naturale per allontanare le formiche
Black ants are building wooden house (Lasius niger)

Con l’avvicinarsi dell’estate può essere utile conoscere un modo naturale per allontanare le formiche da casa. La bella stagione e l’aumento delle temperature combacia spesso con la comparsa di insetti irritanti, come mosche, scarafaggi, zanzare e formiche. In questo articolo ci occuperemo di quest’ultime, creaturine innocue, ma decisamente fastidiose.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Per fare fronte a un’invasione di formiche non è necessario servirsi di soluzioni drastiche, che possono nuocere gli insetti stessi e l’ambiente. Sarà sufficiente adottare un metodo naturale, efficace nel tenerle a distanza per i prossimi mesi. Le prossime righe mireranno a spiegarti come potrai evitare una visita poco piacevole da parte delle formiche.

Allontanare le formiche: un formidabile metodo naturale

Se sei in cerca di un modo per eliminare le formiche senza l’uso di un insetticida, o per non farle entrare in casa, ti trovi nel posto giusto. Ti basterà imparare alcuni giusti accorgimenti e potrai liberarti per sempre del problema formiche.

Tieni pulita la cucina

Le formiche sono attratte dall’odore del cibo dolce. Per questo motivo, la prima regola essenziale è pulire a fondo la cucina e chiudere ermeticamente avanzi di merende, torte e biscotti. In estate le finestre di casa sono quasi sempre spalancate: un invito allettante per le formiche che marciano in file ordinate, attirate dalle briciole rimaste sul piano di lavoro. Abituati a lasciare la cucina sempre pulita e in ordine.

Il vapore igienizza

Lavare la casa con il vapore, almeno una volta alla settimana, è una buona abitudine da adottare. Il vapore igienizza ogni superficie e tessuto e protegge l’abitazione dalle invasioni di insetti vari, tra le quali anche le formiche.

Usa l’aglio

È noto l’eccezionale senso dell’olfatto delle formiche. Puoi sfruttare questa loro qualità a tuo vantaggio, usando ingredienti con un odore intenso e per loro sgradevole. Ti basterà posizionare alcuni spicchi di aglio sui punti di accesso di questi esserini o preparare una soluzione liquida a base di aglio e peperoncino.

Detergente a base di aceto

In alternativa, l’aceto unito all’acqua calda darà vita a una miscela repellente prodigiosa, capace di allontanare formiche e non solo. Potrai aggiungere alcune gocce di olio essenziale al limone o al tea tree, versare il composto in un flacone spray e spruzzare sui punti presi d’assalto dalle formiche.

L’efficacia del succo di limone

Anche il succo di limone è un efficace repellente che potrai spruzzare direttamente su davanzali, soglie, fessure e crepe nei muri. Andrà bene anche tagliato a fette e sistemato negli angoli più strategici della casa. Oltre ad allontanare questi ospiti indesiderati, lascerà un gradevole profumo in giro per le stanze.

Menta piperita

Sia sotto forma di foglie fresche, sia come olio essenziale, la menta riuscirà comunque a sortire il suo effetto e tenere alla larga le colonie di formiche. Dovrai puntare a finestre, balconi e intorno alle entrate. Se opterai per la soluzione liquida, ti converrà aggiungere dieci gocce di olio in un bicchiere di acqua e travasare la miscela in un contenitore spray.

Fondi di caffè

Allontanare le formiche con i fondi di caffè è possibile. Forse non lo sai, ma gli avanzi pressati di caffè sono in grado di eliminare le formiche come pochi altri ingredienti naturali. Una volta lasciati nei dintorni della loro tana o dei punti di accesso alla casa per risolvere il problema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here