I segni più raffinati sono questi. Li conosci?

Il termine “raffinatezza” esprime delicatezza e garbo, che in quasi tutti i casi rappresenta qualcosa di “innato” e che può essere solo parzialmente “regolarizzato” dall’educazione. Insomma, alcune persone “nascono” raffinate e sono solite evidenziarlo sia in maniera spontanea che accentuata. Secondo lo zodiaco alcuni segni che fanno parte del “gruppo” risultano essere mediamente più raffinati della media: si può essere raffinati nello stile estetico, quindi abbigliamento, andatura ma anche modo di porsi e capacità dialogative. Quali sono i segni raffinati per definizione?

I segni più raffinati sono questi. Li conosci?

Ariete

Un raffinato “evidente”: è un impulsivo ed impetuoso ma è anche piuttosto focalizzato sull’aspetto estetico. L’abito non farà il monaco ma indubbiamente contribuisce a renderlo decisamente più “valevole”. Ecco perchè non è naturalmente dotato di questo tratto ma ci “lavora” molto.

Vergine

E’ così raffinato che non sembra fare il minimo sforzo nel sembrarlo: la concezione di questo termine per i nati sotto la  Vergine è inerente alla delicatezza, niente sfarzo e abiti troppo  evidenti, così come l’utilizzo di gioielli che è molto limitato e rapportato al contesto. Difficile vedere Vergine perdere tempo a scegliere cosa indossare, in quanto è molto naturale nel porsi.

Sagittario

Qualità e raffinatezza, sono due punti nevralgici del modo di “apparire” del segno, che è puro, originale ma non per questo rozzo, anzi. Non appare quasi mai eccessivo e fastidioso nello stile. Anche nei modi di porsi, riesce ad adattarsi ai contesti più formali senza problemi, anzi è costantemente alla ricerca di un contesto nuovo.

segni raffinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.