Stanco delle formiche? Avvicina questo animale e le mangerà

Esiste in natura un animale che mangia le formiche. Si chiama mirmecofago, si tratta di una categoria di animali che si nutre di formiche. Non tutti sanno, che non solo il formichiere mangia questi insetti, ma anche altre tipologie di animali prediligono le formiche come alimento. Nelle prossime righe scopriremo i maggiori mirmecofagi presenti in natura.

Quali animali mangiano le formiche?

Tra gli animali che mangiano le formiche, il più conosciuto è senz’altro lui, il formichiere. Un mammifero che vive nel sud America ed è privo di denti. Il suo pasto preferito sono le colonie di formiche che riesce a catturare con la sua lunga lingua appiccicosa.

In realtà, gli animali che mangiano le formiche in natura sono molti di più, alcuni perfino insospettabili. Si chiamano mirmecofagi, ossia chi si nutre di formiche o di termiti. Tra gli animali mirmecofagi più famosi troviamo insetti, anfibi, uccelli, rettili e mammiferi.

Insetti che mangiano formiche

Alcuni tipi di ragno si cibano di formiche. Si tratta di ragni saltatori che nel corso degli anni hanno perfino sviluppato una tecnica particolare per catturare le loro prede. Una volta individuata la formica da mangiare, il ragno si piazza davanti all’insetto e comincia a muoversi ad arco, finché non lo ha messo all’angolo. Gli salta addosso e lo punge sulla testa o sul torace.

Anfibi e rettili che si nutrono di formiche

Anche gli anfibi e i rettili amano le formiche. Rane, rospi e lucertole hanno questi insetti come ingrediente base della loro dieta. I vantaggi sono diversi! Facili da cacciare, numerose e pochi rivali in giro rendono le formiche un’ottima prelibata. Tra i rettili mirmecofagi spicca per ghiottoneria, la lucertola cornuta, un animale di piccole dimensioni che si nutre quasi esclusivamente di formiche.

Quali uccelli che mangiano formiche?

Molti uccelli includono le formiche nel loro abituale regime alimentare, tra cui cuculi, turdidi, pigliamosche e gli uccelli cardinale. Non tutti sanno, però, che ci sono particolari uccelli, come la ghiandaia o il corvo, che stuzzicano apposta le formiche affinché l’insetto spruzzi loro addosso l’acido formico. È una tecnica piuttosto nota tra gli studiosi di uccelli e che serve a questi animali per liberarsi dei parassiti.

Una volta che le formiche avranno spruzzato addosso all’uccello l’acido formico, questo se lo strofinerà sulle piume a mo’ di insetticida e fungicida naturale.

Mammiferi che mangiano le formiche

Oltre al sopra citato formichiere, esiste un altro grande mangiatore di formiche appartenente alla famiglia dei mammiferi. Si tratta del numbat, detto anche formichiere fasciato, un marsupiale australiano, anch’esso privo di denti, che si nutre esclusivamente di formiche e termiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.