Se hai zanzare in casa, questo alimento le allontanerà subito

Se hai zanzare in casa, nonostante, le zanzariere, vuol dire che tra le mura domestiche si sono create le condizioni ideali per questi odiosi insetti. Ogni ristagno idrico, grande o microscopico che sia, può attirare le zanzare. Forse non sai che le larve sopravvivono e si sviluppano solamente nell’acqua, meglio se stagnante. Ecco perché il semplice accumulo di acqua nei sottovasi può esporti al rischio di un’invasione da parte di queste grandi seccatrici.

Zanzare in casa: ecco l’alimento che le allontana subito

Se vuoi evitare che entrino le zanzare in casa, la prevenzione è la strada più efficace da seguire. Oltre a eliminare ogni ristagno idrico dentro o fuori la tua abitazione, potrai intervenire nella tua dieta, apportando qualche piccolo cambiamento. È risaputo che le zanzare sono attratte dall’odore che emaniamo o, meglio ancora, da alcune sostanze che sprigioniamo attraverso il corpo.

Tra queste sostanze un ruolo cruciale lo svolgono l’anidride carbonica e l’acido lattico. Secondo alcuni studi recenti, le zanzare riescono a percepire l’anidride carbonica che liberiamo tramite respiro e pelle a più di 30 metri di distanza. Anche la temperatura e l’umidità del nostro corpo sono fattori di attrazione per questi insetti.

Tuttavia, è stato dimostrato che mangiando un alimento, in particolare modo, può allontanare le zanzare da noi in men che non si dica.

Qual è il migliore repellente naturale anti-zanzare?

Temi le zanzare dentro casa? C’è un alimento che, se mangiato regolarmente, allontanerà subito questi fastidiosi insetti da te. Si tratta del pompelmo, uno fra i cibi più efficaci nel tenere a distanza le zanzare. Studi scientifici hanno dimostrato che il nootkatone, la sostanza responsabile del gusto particolare di questo frutto, è un prodigioso repellente naturale contro diversi insetti, fra cui le zanzare.

Potrai mangiarlo al naturale o sotto forma di spremuta, poco importa. Il pompelmo svolge un’incredibile azione repulsiva nei confronti di zanzare, zecche, cimici e pidocchi. A quanto pare, la scoperta del potere del nootkatone aprirebbe nuovi orizzonti al mondo degli insetticidi naturali.

In attesa di saperne di più, se questa estate vuoi combattere le zanzare in casa, ti converrà cambiare dieta alimentare e introdurre la sana abitudine di mangiare regolarmente del pompelmo. Non solo ti libererai di zanzare e altri irritanti invasori, ma farai il pieno di vitamina C e A!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.