I piccioni portano malattie: ecco come allontanarli dal balcone

I piccioni portano malattie, anche molto gravi, come l’encefalite e la tubercolosi. Queste infezioni si prendono anche senza contatto diretto, perché sono presenti nel guano dei volatili, una sostanza contenuta negli escrementi. Può bastare una folata di vento per trasportare i patogeni liberati dal guano di questi uccelli. Per questa ragione allontanare i piccioni dal balcone di casa dovrebbe essere una priorità.

I piccioni portano malattie all’uomo?

Forse non lo sai, ma i piccioni portano malattie molto diverse e pericolose per l’uomo e per gli animali domestici. Tra le più diffuse ci sono la tubercolosil’encefalite, la salmonellosil’ornitosila candidosi. In realtà, possono trasmettere potenzialmente più di 50 infezioni. Come se non bastasse, questi volatili sono veicoli di parassiti, come le zecche e le pulci. Ecco perché allontanarli da balconi, cornicioni e tetti diventa indispensabile. Per di più. gli escrementi dei piccioni sono corrosivi e possono danneggiare a lungo andare gli edifici, oltre a portare degrado.

Tutti gli essere viventi sono a rischio malattie portate dai piccioni, perfino gli animali domestici. È sufficiente respirare o ingerire microparticelle infette che viaggiano nell’aria o si depositano dentro casa. Chi ha difese immunitarie più basse, come i bambini e gli anziani, è chiaramente più esposto al pericolo. Se si considera il fatto che i piccioni si spostano in stormi che possono raggiungere i 500 esemplari, è facile capire il rischio che si corre, se non ci si attiva prontamente.

Come allontanare i piccioni dal balcone

Appurato il fatto che i piccioni sono portatori di malattie pericolose, è importante conoscere i modi per allontanarli dal balcone di casa. Questi volatili temono gli uccelli predatori, come falchi, gufi e aquile. Potrai sfruttare la loro debolezza per tenere lontani dal tuo terrazzo. In commercio esistono speciali “spaventapasseri” a forma di questi rapaci che potrai collocare nei punti in cui si posano i piccioni. Per avere la certezza che non si accorgano del trucco, ti converrà cambiare, di tanto in tanto, posizione alla sagoma del predatore.

In alternativa, potresti utilizzare una superficie che riflette bagliori di luce, come uno specchio, un cd o della carta stagnola. I bagliori di luce infastidiscono terribilmente i piccioni, lasciandoli privi di orientamento. Altrimenti, anche la girandola può essere un oggetto efficace per allontanare i piccioni dal balcone. Con il vento i colori brillanti, tanto piacevoli ai nostri occhi, risultano insopportabili per questi uccelli.

Come accade per molti ospiti non graditi che invadono le nostre case, anche i piccioni non tollerano gli odori intensi. Se hai in mente di tenerli a distanza dal tuo balcone, ti converrà armarti di spezie, come la cannella e il peperoncino o di oli essenziali da versare in piccole ciotole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.