Ecco come allontanare le zanzare dalla camera da letto: tutta la verità

Allontanare le zanzare dalla camera da letto con i rimedi naturali è possibile. Se quest’anno vuoi dire addio all’incubo delle nottate in bianco, passate tra fastidiosi ronzii e le punture delle zanzare, allora dovrai organizzarti in tempo. Le prossime righe mirano a spiegarti come tenere lontane le zanzare di notte.

Come allontanare le zanzare dalla camera da letto

In estate le zanzare invadono le nostre case grazie alle finestre spalancate. Se durante il giorno questi insetti riposano, con la sera diventano più attivi. Scoprire i modi più efficaci per allontanare le zanzare dalla camera da letto è fondamentale, se si vuole dormire sonni tranquilli.

Aceto e limone

Il miglior modo per allontanare le zanzare dalla camera da letto è sfruttare il loro incredibile olfatto. Diffondendo nell’aria alcuni aromi particolarmente forti riuscirai a stressarle a tal punto da metterle alla porta. Tra gli odori non tollerati dagli insetti, l’aceto e il limone occupano un posto d’onore. Se vuoi preparare un repellente efficace, dovrai bagnare alcune fette di limone con l’aceto e piazzarle sul davanzale della finestra.

Candele di citronella

Le zanzare individuano la loro preda ideale percependo l’odore della pelle e il calore emesso dal suo corpo. Se vuoi disorientarle e mandarle in confusione, ti converrà accendere alcune candele di citronella. Il calore della fiamma e il profumo di citronella copriranno del tutto quelli degli esseri umani.

Caffè in polvere

Anche il caffè in polvere può allontanare le zanzare dalla camera da letto. Alcuni studi hanno dimostrato che gli scarti di caffè possono perfino contrastare la proliferazione delle zanzare. Di fronte alla presenza del caffè le zanzare si dissuadono dal deporre le uova nei ristagni d’acqua. Potrai sistemare pochi fondi di caffè nei sottovasi oppure bruciare una manciata di polvere dentro un barattolo.

Lavanda

La lavanda è la pianta antizanzare per eccellenza. L’aroma dei suoi fiori, tanto amato da noi, è insopportabile per le zanzare che se ne guardano bene dall’avvicinarsi. In alternativa, andranno bene anche il basilico, la citronella, la monarda, l’erba gatta o la catambra.

Olio di Neem

Un altro prodotto naturale capace di allontanare le zanzare dalla camera da letto è l‘olio di Neem. Potrai cospargere poche gocce di questo olio vegetale direttamente sulla pelle. Oppure, ti converrà versare un po’ di olio dentro una ciotola di acqua stagnante che posizionerai sul davanzale della finestra. Farà da barriera protettiva tra te e le zanzare e ti consentirà di dormire senza più il timore di essere punto.

Oli essenziali

Ecco una soluzione efficace nel tenere a distanza le zanzare dalla stanza da letto. Gli oli essenziali hanno un aroma intenso che può profumare i locali domestici, migliorando l’atmosfera casalinga. Se sono graditi da noi, devi sapere che non si può dire altrettanto delle zanzare. Vuoi liberarti per sempre dal problema delle punture di zanzare? Diffondi per la camera alcune gocce di un olio essenziale di lavanda o di eucalipto o ancora di geranio, teat tree o menta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.