Nessuno lo sa, ma la lacca non si usa solo sui capelli: ecco la verità

La lacca non si usa solo sui capelli. Questo incredibile prodotto cosmetico non serve solamente ad assicurarti una piega a lunga tenuta o una capigliatura più voluminosa. Forse non lo sai, ma il suo utilizzo può andare ben oltre la cura della propria bellezza.

La lacca non si usa solo sui capelli

La lacca ha usi alternativi che sconfinano dal comune utilizzo cosmetico. Quasi tutti teniamo in casa una bomboletta spray per fissare la nostra acconciatura e tenere i capelli sempre in ordine, eppure la lacca può essere usata anche per altri scopi. Nelle prossime righe ti sveleremo tutti gli usi alternativi che non ti aspetti di questo sorprendente cosmetico.

Asciuga lo smalto per unghie

Quanto è fastidioso dover aspettare che lo smalto per unghie si asciughi completamente, una volta messo? Se spruzzerai della lacca sulle tue unghie, a una distanza di venti centimetri circa, accorcerai di gran lunga i tempi di attesa.

Tiene le sopracciglia in ordine

Tra gli usi alternativi della lacca c’è quello di tenere in ordine le sopracciglia. Ti basterà spruzzarne un po’ sullo scovolino del mascara e poi potrai pettinare le tue sopracciglia, partendo dal lato interno verso quello esterno. Avrai sopracciglia perfette e ordinate in un batter di ciglia!

Elimina le macchie più ostinate

Un uso alternativo della lacca è quello di eliminare le macchie più difficili, come quelle di vino, smalto o inchiostro. Sarà sufficiente spruzzare del prodotto direttamente sulla macchia da rimuovere, lasciare agire qualche minuto e poi lavare il capo in lavatrice.

La lacca evita le calze smagliate

Un incubo di tutte le donne: le calze smagliate mentre si è fuori casa e non è possibile cambiarle. Se spruzzerai la lacca direttamente sulla calza, appena indossata, avrai risolto il problema. Quando, invece, si è già formato uno strappo antiestetico, ti converrà usare ugualmente il prodotto affinché non ingrandisca.

I palloncini durano di più

Bastano poche spruzzate di lacca sui classici palloncini a elio per farli durare qualche giorno di più e non vederli sgonfiarsi inesorabilmente dopo poco. Inoltre, potrai spruzzare la lacca sui disegni dei tuoi bambini e manterrai i colori vividi a lungo.

Conserva a lungo i fiori recisi

Ecco un altro utilizzo della lacca per capelli che può tornarti utile. Spruzza del prodotto su un mazzo di fiori appena comprato e avrai la certezza che non si sciuperà dopo pochi giorni. Applica il prodotto a una distanza di trenta centimetri su petali e foglie e poi metti i fiori recisi in un vaso con acqua. Potrai godere della loro bellezza a lungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.