Se vuoi allontanare gli insetti da casa tua, esiste un metodo ben preciso

Allontanare gli insetti da casa diventa un’esigenza indispensabile in estate. Quando arriva il caldo spalanchiamo porte e finestre, per fare entrare l’aria e il sole. Purtroppo, però, oltre ai raggi solari s’imbucano anche molti ospiti non invitati: gli insetti, come mosche, formiche, scarafaggi, millepiedi, zanzare e via dicendo. Questi invasori molesti s’intrufolano nelle nostre dimore alla ricerca di cibo, acqua e di un rifugio dove riprodursi. Se alcuni insetti sono piuttosto innocui, altri sono decisamente infestanti e pericolosi. Ecco perché è importante conoscere il metodo più efficace per allontanarli da casa.

Allontanare gli insetti da casa: ecco il metodo

Un metodo comprovato per allontanare gli insetti da casa esiste. Con l’aumentare delle temperature cresce il timore di un’invasione di zanzare, mosche, formiche o scarafaggi. Se non vuoi ritrovarti un’infestazione in casa, ti converrà correre ai ripari quanto prima.

In estate sono tanti gli insetti che si introducono tra le mura domestiche, causando dei disagi più o meno gravi. Alcuni animaletti sono del tutto innocui, come le api e i millepiedi, altri invece possono rappresentare un vero pericolo per la salute e l’ambiente, si pensi alle formiche, alle mosche o agli scarafaggi.

Esistono poi insetti che sono nemici temibili delle piante, come le lumache o gli afidi, oppure sono un disturbo per la nostra quiete, le zanzare fra tutti. Insomma, non c’è estate che non dobbiamo combattere con l’invasione di insetti molesti e irritanti. Come fare per allontanarli da casa una volta per tutte?

Il metodo per tenere lontani gli insetti da casa

Se sei alla ricerca di una maniera per allontanare definitivamente gli insetti da casa e la stagione calda in pace, dovrai adottare alcune sane abitudini.

La pulizia della casa

La pulizia regolare e approfondita della casa è la prima regola per tenere alla larga ogni tipo di insetto. Dovrai igienizzare con frequenza le credenza e i ripiani della cucina, il bagno, perfino gli armadi della biancheria! Esistono infatti alcuni insetti notturni, le falene, che mirano al tuo guardaroba e si cibano dei tessuti contenuti all’interno.

Chiudi le vie di accesso

Non è sufficiente chiudere la porta di casa. Molti insetti si infilano attraverso le crepe dei muri, le fessure del pavimento o del battiscopa, le tubature, gli scarichi e le grondaie. Dovrai avere cura di sigillare ogni piccolo anfratto che potrebbe rappresentare una via di accesso per qualche ospite poco gradito.

Conserva gli alimenti in contenitori chiusi ermeticamente

Allontanare gli insetti da casa vuol dire non fare trovare loro ciò che cercano, cioè il nutrimento. Dovrai imparare a chiudere ogni cibo dentro barattoli a chiusura ermetica, tenere pulita la dispensa e il piano della cucina. Anche le briciole più microscopiche, invisibili a occhio nudo, sono un’attrattiva per molti insetti con un olfatto incredibilmente sviluppato.

Elimina tutti i ristagni d’acqua

Oltre al cibo, gli insetti entrano in casa alla ricerca di acqua da bere o dove riprodursi. Se blatte e scarafaggi hanno bisogno di acqua per vivere, le zanzare depongono le uova solo dove si trovano ristagni idrici. Le loro larve non potrebbero sopravvivere all’asciutto.

Il metodo per allontanare gli insetti: gioca d’astuzia!

Quasi tutti gli insetti che invadono le nostre case, durante la stagione calda, possiedono un olfatto incredibilmente sviluppato. Se vuoi allontanare questo fastidiosi invasori dalla tua abitazione, ti converrà giocare d’astuzia. Sfrutta gli odori intensi che hai a portata di mano per disorientarli o, peggio ancora, cacciarli via una volta per tutte.

L’aceto e il limone per esempio tengono lontani i millepiedi e le formiche. Blatte, scarafaggio e afidi non sopportano l’odore dell’aglio, mentre le zanzare detestano il profumo di citronella, menta e geranio. Il pepe o il basilico fanno scappare le mosche, mentre le falene non tollerano il profumo del sapone Marsiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.