Cinque Borghi da visitare assolutamente: ecco quali sono

0
84
borghi visitare

L’estate è il periodo indiscutibilmente legato alle vacanze, e anche se sono in molti a preferire anche per il “gusto dell’esotico” mete estere, è opportuno ricordarsi che il nostro paese è un vero e proprio “tesoro” in fatto di mete interessanti dall’alto valore storico e culturale. Oltre alle mete più mainstream, spiccano alcune meno conosciute e spesso dimenticate, come i borghi. Il termine “borgo” definisce solitamente un centro abitato di grandezza media e di una certa importanza, sopratutto in tempi passati, che “vanno avanti” sopratutto grazie al turismo ed al commmercio. Il nostro paese è letteralmente “disseminato” dai borghi: quali sono quelli che sono considerabili i più interessanti?


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Cinque Borghi da visitare assolutamente: ecco quali sono

Giglio Castello – Borgo più che caratteristico che è anche la meta più importante dal punto di vista storico/culturale della provincia di Grosseto. Il borgo è di fatto costruito sull’Isola del Giglio, dall’aspetto caratteristico e medievale, circondato di torri.

Furore – Una delle principali mete della Costiera Amalfitana, si trova a metà esatta tra terra e mare. Le dimensioni non sono troppo grandi da visitare. Tra le particolarità, oltre alla bellezza naturale del luogo,  è la composizione delle abitazioni che non sono “raggruppate” ma “sparpagliate”.

Zungoli – Definito alcuni anni fa il borgo più bello d’Italia, Zugoli, in provincia di Avellino è di origine “feudale”. Facile da raggiungere e contraddistinto da una serie di grotte molto affascinanti, dove tra l’altro viene lasciato stagionare il caciocavallo podolico.

Calcata – Borgo presente nell’omonimo comune di poco meno di 1000 abitanti nel Lazio,  famoso per essere il borgo delle streghe, e non a caso: le leggende infatti narrano una presenza spirituale che è tornata di moda sopratutto negli ultimi anni.

Laigueglia – In provincia di Savone è presente quest borgo “polivalente”: le case dall’aspetto caratteristico, riconoscibili per l’aspetto colorato e la presenza della Chiesa di San Matteo, rendono il borgo molto interessante da visitare anche dagli appassionati di musica, in particolare quando viene organizzato il Festival Jazz.

borghi visitare

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here