Quanto costa un hotel a Taormina? Pazzesco, ecco i prezzi

La Sicilia, terra di cultura, fascino e bellezza naturalistica e storico/culturale con pochi eguali, è anche una delle regioni italiane maggiormente ambite dal punto di vista turistico. Se ogni città e cittadina della regione è degna di una visita, la città di Taormina, è considerata senza troppe sorprese una delle principali mete turistiche della regione.

Parte della  città metropolitana di Messina, il comune di Taormina conta circa 10 mila abitanti, e si erige su una posizione tendenzialmente collinare ma è anche “compresa” tra terra e mare su un terrazzo del monte Tauro, in uno scenario di bellezze naturali, costellate da un aspetto naturalistico decisamente affascinante, dove spicca la costa, con poco lontano le pendici meridionali dei monti.

Nonostante le dimensioni territoriali non così estese, la cittadina è ricca di elementi di grande rilevanza come il Teatro Antico di Taormina, l’Isola bella, Piazza Duomo, Piazza IX Aprile solo per fare qualche nome, oltre all’aspetto naturalistico estremamente interessante. Per questo motivo è una delle destinazioni più esclusive ma anche tra quelle più ambite: tendenzialmente aggiudicarsi un posto in albergo sopratutto nelle settimane estive è complicato e anche abbastanza costoso. Ma quanto costa un Hotel a Taormina?

Quanto costa un hotel a Taormina? Pazzesco, ecco i prezzi

Taormina per la sua esclusività e particolarità è una meta abbastanza costosa, ma va ricordato che l’estensione e la caratteristica naturale del  posto la rendono adatta anche a brevi visite, in quanto almeno in teoria può essere visitata nella sua interezza in 1 o 2 giorni.

Taormina

I prezzi degli alberghi sono molto diversificati ma non sono per forza così proibitivi: si “parte” da una base di poco più di 100 euro per hotel di buona fattura a 3 o 4 stelle fino a destinazioni maggiormente attrezzate ed esclusive che hanno un prezzo medio che si attesta tra i 300 ed i 600 euro al giorno.

Sistemazioni particolarmente lussuose superano i 1000 euro, ma si tratta per l’appunto di destinazioni per “pochi eletti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.