I legumi possono sostituire la carne? Ecco la verità!

0
91
legumi

I legumi costituiscono una delle “basi” alimentari più importanti in assoluto, avendo guadagnatto questa definizione molti secoli addeitro, in quanto la loro coltivazione ha costituito un passo fondamentale per le culture umane, avendo direttamente influito con lo sviluppo delle civiltà sedentarie. Si guadagnano la nomea di legumi tutte le forme vegetali che fanno parte della famiglia delle Fabacae (detta anche Leguminosa), e le tipologie più diffuse in cucina sono fagioli, piselli, fave, ceci, lenticchie, soia, lupini e carrube.
Hanno un apporto energetico e proteico molto importante, ed essendo molto meno costose della carne in molti casi sono ancora definite come “la carne dei poveri”. Ma i legumi possono sostituire effettivamente la carne?


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

I legumi possono sostituire la carne? Ecco la verità!

E’ un argomento sempre molto discusso e caldeggiato anche da diversi schieramenti di tipo alimentare, in particolar modo la risposta sembra essere affermativa portando avanti teorie che “sfavoriscono” l’uso della carne.

In realtà è abbastanza complicato definirlo con precisione, perchè se dati alla mano gran parte del contenuto proteico dei legumi risulta essere superiore alla carne a parità di peso va tenuta in considerazione la questione del tipo di proteine, elemento assolutamente fondamentale per il nostro corpo in quanto adibite all’eliminazione delle tossine ed allo stesso tempo

Quelle contenute nelle carni presentano un alto valore biologico e sono tendenzialmente più “utili” in ambito polivalente di quelle vegetali, in quanto in queste ultime sono molto scarse o addirittura mancanti quantità sufficienti di aminoacidi. Va anche considerato il fattore “sazietà” in quanto integrare un numero sufficiente di proteine animali è ragionevolmente più semplice rispetto a quelle animali.

Chi non fa uso di carne può comunque integrare i legumi nella maniera corretta, unendo il consumo di questi importanti nutrienti ai cereali, così da ottenere un apporto proteico diversificato e sicuramente più utile.

legumi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here