Roma, soldatessa trovata morta alla stazione di Flaminio

0
88

Una donna appartenente all’Esercito è stata trovata morta, a quanto pare a seguito di un colpo di pistola. Il tutto è avvenuto alla stazione Flaminio, metro A, all’interno dei bagni della stazione, intorno alle 8:30 di martedì 17 dicembre. Inutili l’intervento da parte del personale del 118, la donna è deceduta sul posto. Secondo i primi riscontri la soldatessa, una graduata in servizio nell’operazione Strade Sicure con la Brigata Garibaldi, di cui non sono ancora state rese note le generalità, avrebbe utilizzato l’arma di servizio per togliersi la vita.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Sul posto militari dell’Esercito, i Carabinieri, la Polizia di Stato e gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale, Gruppo Parioli, al lavoro per svolgere i rilievi scientifici, gli accertamenti e la gestione della viabilità.

La stazione è al momento chiusa, i treni transitano senza fermarsi lungo la tratta che collega i capolinea Battistini e Anagnina. L’azienda che gestisce il servizio di trasporto pubblico in città, ATAC, ha indicato, su Twitter di utilizzare momentaneamente le stazioni Spagna o Lepanto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here