Soldi e Risparmio

Qual è il centesimo sbagliato? Ecco la foto e… quanto vale

Una moneta da un centesimo di euro che… ne vale migliaia: no, non è uno scherzo ma il cosiddetto centesimo sbagliato. Questa moneta è tra quelle che, da quando l’euro è entrato nelle nostre tasche, hanno fatto la storia.

Se stai cercando informazioni sul suo valore, sul perché vale tanto e su come venderla, prosegui nella lettura di questo articolo.

Centesimo sbagliato: la storia

Come già detto, il centesimo sbagliato è una moneta a 1 centesimo di euro. La caratteristica che la rende speciale riguarda la presenza, su una delle facce, della figura della Mole Antonelliana. Dove sta l’errore? Nel fatto che, su questa moneta, dovrebbe essere presente Castel del Monte in Puglia.

Anche le dimensioni sono sbagliate. Per un errore della Zecca dello Stato, infatti, il diametro di questa moneta è caratterizzato da un diametro di 18,75 mm. Si tratta di una moneta che è stata coniata all’inizio degli anni 2000 in 7000 esemplari. Gli esperti della Zecca dello Stato si sono resi subito conto dell’errore e hanno ritirato i pezzi presenti sul mercato.

Nonostante questo impegno, alcune monete sono sfuggite e sono state reperite dai collezionisti. Si parla di un numero approssimativo pari a 100. A questo punto, è naturale chiedersi quanto valga questo centesimo speciale.

Nel corso degli anni, il celebre centesimo sbagliato è stato venduto a cifre davvero alte. Premettendo il fatto che il valore base si aggira tra i 2.500 e i 3.000 euro, ricordiamo che, nel corso di un’asta organizzata dalla celebre casa Bolaffi, è stato venduto a un prezzo pari a 6.600 euro. Interessante è ricordare che la sopra citata casa d’aste è proprietaria di sei di queste particolarissime monete.

Altri centesimi rari

Il centesimo sbagliato non è l’unico centesimo di euro raro che è stato emesso dalla Zecca dello Stato in questi 20 anni e oltre di storia della moneta unica europea. Degni di nota sono anche i 2 centesimi con l’immagine di Castel del Monte, luogo simbolo della Puglia che, normalmente, dovrebbe essere presente sulla moneta da 1 centesimo.

In questo caso, però, il diametro è quello della moneta da 2 centesimi, ossia 18,75 mm. Quanto valgono questi centesimi particolarissimi? La cosa può risultare sorprendente, ma è vera: non valgono tantissimo. In stato di conservazione fior di conio, ossia il migliore possibile per una moneta, si parla di un valore compreso tra i 20 e i 50 centesimi di euro.

Concludiamo ricordando che, se si ha intenzione di vendere queste e altre monete rare, bisogna rivolgersi solamente a siti specializzati.

Related posts

Hai queste 5 Lire? Ecco fino a quanto puoi guadagnarci

Beatrice Verga

“Questi fumetti di Spiderman valgono tantissimo”: ecco quali sono

Beatrice Verga

Monete granducato di Toscana: incredibile, ecco quanto valgono!

Beatrice Verga