Piante invernali da esterno: Ecco le piante e fiori resistenti alle basse temperature

0
80
Piante invernali da esterno

Oggi giorno e un giorno perfetto per acquistare una nuova pianta per il nostro giardino o balcone ma sicuramente tutte vi starete chiedendo quali sono le piante invernali da esterno. Con questo clima rigido a causa delle basse temperature, è importante scegliere delle piante che possano sopravvivere alla pioggia, al freddo e anche alla neve.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Questo significa riuscire a scegliere delle piante che possano sopravvivere e che siano adatte alle basse temperature protagoniste delle ultime settimane. Quali sono però quelle più richieste e quelle che resistono nel migliore dei modi? Scopriamolo insieme grazie a questo articolo!

Piante invernali da esterno: Ecco le migliori e le più resistenti

Per scegliere le miglior piante invernali da esterno, dobbiamo studiare e capire le loro caratteristiche principali per il quale, saranno perfette per il nostro balcone e/o giardino. Esistono infatti diverse piante e diversi fiori che sopravvivono alle temperature più basse e che riescono grazie ai loro colori e ai loro profumi a rendere meraviglioso il nostro angolo verde.

Erica invernale: Chiamata anche con il nome “Glacilis” è una pianta perfetta per il periodo invernale. La sua grandissima fase di fioritura infatti, avviene proprio in questo periodo e le sue foglie sono dei veri e propri agrifogli di un verde molto più accesso e intenso.

Agrifoglio: Il classico arbusto per eccellenza del periodo invernale che possiamo trovare sia di grande che di media dimensione. Esso infatti è il protagonista per eccellenza delle festività natalizie grazie alle sue foglie versi e alle classiche bacche rosse. L’agrifoglio resiste sia a temperature bassissime sia a pioggia e neve.

Piante invernali da esterno

Bucaneve: Questa pianta è soprannominata anche “Fiore di Febbraio” e fiorisce durante il mese di Gennaio. Il suo profumo risulta molto delicato fin da subito e resiste al freddo fino al mese di Marzo. La sua forma a campanula è formata da soli tre semplici petali di colore bianco.

Camelia: Essa fiorisce a partire dal mese di Gennaio fino a Maggio, adatte anche ai climi molto duri combattendo così la neve, il gelo e la classica pioggia. Nonostante siamo perfette per la stagione invernale, se vogliamo riuscire a farla fiorire, bisognerà coprire i fiori fino a quando saranno nati. Nel dettaglio i fiori della Camelia sono di un colore rosa pastello delicatissimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here