Ragni in casa? NON ucciderli mai! Ecco quello che nessuno dice

0
40

Avere paura dei ragni è normale soprattutto quando si avvistano negli angoli della propria abitazione, ma non vanno uccisi e ti spieghiamo il perché oltre chiaramente ad una motivazione etica. I ragni sono degli ottimi coinquilini e nella maggior parte dei casi totalmente innocui!


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Perché i ragni in casa

I ragni si rifugiano all’interno in quanto cercano riparo e temperature più favorevoli alla sopravvivenza. Le uova vengono deposte sulle ragnatele che generano altri ragni i quali, già appena nati, creano nuove ragnatele; quando poi si accoppiano depongono altre uova sulle ragnatele e da qui il continuo proliferarsi di questi animali. Per eliminare i ragni in casa possiamo utilizzare insetticidi a base di piretoidi che uccidono questi esseri entrandoci a contatto diretto. Impieghiamo questi prodotti negli angoli e negli spazi vicino porte e finestre essendo i punti di maggior interesse per il loro passaggio.

Le credenze popolari

Secondo le leggende popolari, trovare in casa un ragno significa l’arrivo di un guadagno, di ricchezze. E se ci sono molti ragni, ci sarà un maggior guadagno. Ovviamente, per chi ha paura di questi piccoli animaletti, non è un concetto così facile da gestire poi nel pratico, e si tende a scacciarli o addirittura ucciderli. In realtà, non solo le credenze popolari devono farci capire che un trovare ragno in casa non è una tragedia, ma anche il valore ecologico di questo animale, che ci impone di salvaguardarlo.

Importanza dei ragni nell’ecosistema

Se anche non siamo scaramantici, uccidere un ragno non è giusto: non solo perché porta un guadagno, vogliamo crederci in ogni caso, ma anche perché è importantissimo per l’ecosistema. Secondo gli studiosi, questi animali sono fondamentali per il nostro ambiente: grazie ai ragni e alle ragnatele che costruiscono, è possibile tenere sotto controllo le popolazioni di alcuni insetti molto più fastidiosi e nocivi, come le mosche, zanzare e parassiti. E non dobbiamo nemmeno averne paura o preoccuparci della loro presenza. Certo, alcuni ragni sono velenosi, ma la maggior parte di essi e innocua e non vuole infastidire nessuno.

Dove fanno il nido

I ragni sono amanti degli angoli e di piccoli spazi dove starsene al sicuro e tessere indisturbati le ragnatele. Un altro importante consiglio è quello di installare zanzariere efficaci a tutte le finestre e porte di casa, tenendo sempre sotto controllo eventuali lacerazioni che con il tempo possono formarsi. Tutti i ragni sono in grado di produrre il filo di seta, ma non tutti i ragni catturano le prede con le ragnatele.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here