Salute

Le barbabietole fanno ingrassare? Ecco la verità

Le barbabietole hanno molte proprietà benefiche per la salute. Ma favoriscono la riduzione del peso corporeo o al contrario le barbabietole fanno ingrassare? Ecco la verità in questo articolo su questo interessante argomento.

Le barbabietole

Le barbabietole sono ricche di vitamina C, potassio, acqua, fibre e acido folico. Mangiare barbabietole rafforza il sistema immunitario, fa bene al fegato, riduce l’incidenza di patologie tumorali, aiuta la crescita dei tessuti, regola la pressione del sangue. Mangiare barbabietole permette di regolare l’attività intestinale ponendo rimedio a disturbi come la stitichezza e la stipsi. La barbabietola protegge i vasi sanguigni, migliora la salute e il tono muscolare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, l'integratore che ti fa dimagrire - 4 al prezzo di 1 e la consegna è gratuita

Ma a riguardo della dieta come si comportano le barbabietole? Favoriscono la riduzione del peso corporeo o al contrario le barbabietole fanno ingrassare? Ecco la verità.

Le barbabietole fanno ingrassare?

Le barbabietole fanno ingrassare? No, le barbabietole al contrario sono invece un ottimo alimento da inserire proprio in una dieta volta alla riduzione del peso corporeo.100 grammi di barbabietole apportano all’organismo 43 calorie, un contenuto davvero irrisorio.

La presenza di fibre rende poi le barbabietole un alimento dall’alto potere saziante, idoneo a sopprimere gli attacchi di fame. Queste stesse fibre aiutano la regolarità intestinale, sgonfiando la pancia e quindi togliendo centimetri al girovita.

Come dimagrire con le barbabietole

Inserire le barbabietole, e in particolare quelle rosse, nella dieta, aiuta a dimagrire in modo sano e naturale. Come dimagrire con le barbabietole? Innanzitutto possiamo seguire una dieta a base di barbabietole per 10 giorni. Durante questo periodo dobbiamo bere anche due litri di acqua minerale naturale ogni giorno. Il modo migliore per inserire la barbabietola nella vostra dieta finalizzata al calo del peso è quello di berla in forma di succo.

Bere succo di barbabietola permette di ottenere nutrienti indispensabili  e facilitare la sensazione di sazietà nello stomaco. Fondamentale per dimagrire è bere succo di barbabietola prima dei pasti. Dovete però fare attenzione a non bere mai succo di barbabietola da sola ma centrifugato insieme ad altra frutta e verdura. Il solo succo di barbabietola può infatti causare nausea e giramenti di testa. Potrete quindi preparare il succo di barbabietola frullando l’ortaggio con carote e arance.

Un esempio di menù

Come dimagrire con la barbabietola? Ecco un esempio di menù. Un’ora prima di fare colazione, a stomaco vuoto, potete bere del succo di limone per depurare l’organismo. Giunto il momento della colazione potrete gustare una tazza di tè o di caffè con latte parzialmente scremato accompagnata da una mela e da un toast di pane integrale con formaggio magro oppure da uno yogurt bianco con un cucchiaio di cereali integrali.

A pranzo sarà il momento di bere un bicchiere grande del frullato di barbabietola, carote e arance insieme a un’insalata di pomodori, cetrioli, lattuga, spinaci e noci condita con un filo di olio extravergine di oliva. Il tutto sarà completato da una porzione di pollo al forno con riso e un’arancia.

Per la cena dovrete nuovamente bere un bicchiere grande di succo di barbabietola e proseguire con una minestra di verdure, una melanzana al forno e una mela.

Related posts

Rimedi naturali per la glicemia: tre metodi incredibili

Dani

Il digiuno intermittente fa bene alla salute? Ecco tutta la verità

Dani

Alimenti diuretici: ecco la classifica

Dani