Come pulire le arterie con una bevanda? Ecco cosa devi bere

Molte persone iniziano a soffrire di problemi cardiovascolari o processi patologici che interessano le pareti arteriose, e raggiungono i 40 anni di età a causa della deposizione di sostanze simil-lipidiche. Pertanto, la pulizia regolare delle arterie è diventata un modo per prevenire l’aterosclerosi. Rilascia tossine e sostanze pericolose nel corpo, aumenta l’elasticità e la salute dei vasi sanguigni. Di solito vengono prescritti farmaci specifici per farlo, ma esistono diversi rimedi naturali in grado di pulire le arterie, che sono poco costosi e non hanno effetti collaterali. In genere si fa in modi diversi, qui introduciamo un metodo considerato molto efficace, che unisce due ingredienti molto benefici, come il limone e l’aglio. Tuttavia, prima di prenderlo, assicurati che non causi effetti collaterali al tuo corpo, danneggiando così la tua salute in alcun modo. Il trattamento è composto principalmente da due ingredienti: aglio e limone.

Come realizzare il composto di aglio e limone

Ingredienti

  • 4 teste di aglio
  • 4 limoni con la buccia
  • 3 litri di acqua bollita, ancora calda

Per i limoni, è sempre meglio che siano biologici, soprattutto perché va utilizzata anche la buccia.

Procedimento

  • Lavare bene i limoni e tagliarli in piccoli pezzi, senza togliere la buccia.
  • Pulire l’aglio e tagliare gli spicchi a metà.
  • Mettere i due ingredienti insieme nel frullatore, versare un po’ dell’acqua tiepida.
  • Frullare il composto e versare in tre vasetti di vetro, finire di riempire il contenitore con l’acqua calda rimasta, fino a quando non sarà pieno.
  • Chiudere i contenitori e riporre in frigorifero per tre giorni.
  • Dopo di che, filtrare il composto e riporre di nuovo in frigo.

Dosi e utilizzo

Il composto va consumato tre volte al giorno prima dei pasti, nella quantità di circa di 50 ml.

Tuttavia, prima di arrivare a questo quantitativo è preferibile iniziare con piccole dosi (circa 1 cucchiaio), per vedere come il vostro organismo reagisce al composto. Se non ci sono effetti collaterali, è possibile aumentare progressivamente la dose, fino ad arrivare alla dose consigliata. La durata del trattamento è di 40 giorni, questa procedura va fatta una volta all’anno.

N.B. Bisogna evitare di ricorrere al fai da te se si soffre di patologie particolari o se si stanno seguendo altri trattamenti.

Questo rimedio naturale permette di ridurre il colesterolo cattivo, i trigliceridi, prevenire la formazione di trombi e migliorare la circolazione sanguigna. Nonostante il sapore non molto gradevole, risulta essere molto efficace.

Limone e aglio per contrastare il diabete

Come si sa, una delle principali difficoltà che le persone che soffrono di diabete devono affrontare ogni giorno è il controllo della glicemia poiché livelli elevati di zucchero possono portare a gravi problemi di salute.

Da un lato, il limone, ricco di vitamina C, fibre solubili e altri composti salutari, mostra proprietà antiossidanti, anti-iperglicemiche, cardioprotettive e dimagranti. Bere succo di limone ogni giorno è considerato efficace per:

  • regolare i livelli di glucosio nel sangue
  • abbassare i valori della pressione sanguigna
  • abbassare il colesterolo
  • accelerare il metabolismo
  • rendere il cibo più digeribile
  • attivare la combustione dei grassi
  • combattere i danni ossidativi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.