Ricette

Ricetta parmigiana di zucca: ingredienti, preparazione e consigli

La zucca è un ortaggio molto apprezzato sia per il suo sapore tendente al dolce, che per la sua versatilità. Inoltre, la zucca apporta numerosi benefici al nostro organismo, ha un elevato potere diuretico, apporta vitamine, sali minerali, antiossidanti e in particolar modo il betacarotene. Solitamente la zucca si utilizza ad esempio per un primo piatto, ma essa può essere utilizzata per preparare qualsiasi piatto, si adatta bene anche per la preparazione di alcuni dolci. Nell’articolo di oggi andremo a vedere insieme la ricetta della parmigiana di zucca, un piatto semplice e veloce ma molto gustoso, e lo potrete servire sia come antipasto, che come secondo ma anche come contorno.

Parmigiana di zucca – Ingredienti

Gli ingredienti che andiamo a fornire sono per circa 6-8 persone.

  • 1 Kg di zucca (peso con buccia)
  • 400 g di mozzarella fior di latte o provola
  • farina q.b.
  • 150 g di prosciutto cotto
  • olio extra vergine di oliva
  • parmigiano reggiano q.b.
  • pangrattato q.b.
  • timo prezzemolo o rosmarino
  • sale q.b.

Parmigiana di zucca – Preparazione

Private la zucca dai semi, rimuovete anche la buccia e tagliatela con un coltello a fette sottili e infarinatele leggermente.

Spennellate una teglia con un filo di olio e fate il primo strato di zucca, cospargete con del parmigiano, aggiungete il prosciutto cotto, la mozzarella a fettine, un filo di olio e un pizzico di sale. Procedete in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti.

Terminate la teglia con le fette di zucca, il parmigiano, una spolverata di pangrattato, dell’olio e aggiustate di sale e pepe.

Infornate in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Coprite la teglia con un foglio di carta forno bagnato e ben strizzato.

Trascorsi 20 minuti rimuovete la carta forno e proseguite la cottura per altri 20 minuti fino a quando non si forma una bella crosticina. Fate intiepidire e servite.

Parmigiana di zucca – Consigli utili

Si tratta di una ricetta molto semplice e che non prevede tanti ingredienti per cui il nostro consiglio è quello di utilizzare tutti ingredienti i qualità, in questo modo verrà ancora più buona. Ancora, la parmigiana di zucca la si può gustare la meglio quando si raffredda un po’, più riposa e più diventa buona, quindi, se non si ha molto tempo la si può preparare tranquillamente anche il giorno prima.

Si può tranquillamente sostituire la mozzarella con un qualsiasi formaggio filante, e si può anche sostituire il prosciutto cotto con dello speck. La parmigiana di zucca può essere congelata dopo essere stata cotta, scongelarla e riscaldarla in forno quando la si vuole mangiare. Per quanto riguarda la qualità della zucca suggeriamo di utilizzare la Moscata di Provenza perché risulta essere è più compatta, ma è solo un consiglio, si può utilizzare qualsiasi varietà se non si trova questa citata.

Related posts

Ricetta cubotti di salmone croccante: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta marzapane: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio

Ricetta pasta alla Nerano: ingredienti, preparazione e consigli

Marianna Pennacchio