Cosa succede a chi beve acqua alla giapponese? Assurdo…

0
78
dieta acqua giapponese

Prima di essere considerata un composto chimico formato da due molecole di idrogeno sommate a una di ossigeno, è da millenni considerata alla stregua di fonte di vita, diventando un elemento collegato anche alla mitologia antica di pressochè tutte le culture del mondo. “Acqua è vita” spesso si usa dire, e si può dire che è sicuramente vero, essendo indispensabile per ogni forma biologica.


Talky Music è un sito web di informazione inserito in Google News con notizie aggiornate 24 ore su 24

Basti pensare che il nostro corpo è composto per oltre la metà di acqua e che quasi ogni processo avviene in un’ambiente acquoso.

Acqua a livello “culturale”

Come detto, l’importanza di un elemento come l’acqua è radicata in moltissime culture, come in gran parte di quelle asiatiche, e proprio dall’oriente arriva una sorta di dieta che è praticamente basata sul consumo di acqua, che viene assunta in questo particolare caso in maniera piuttosto specifica. Questa è denominata per l’appunto “dieta dell’acqua” ed è stata riconosciuta come tale proprio in Giappone dal Japan Medical Association.

Gli effetti

Questa particolare tiplogia di “dieta” sembra sortire effetti decisamente interessanti per numerose condizioni fisiche, come cefalea, problemi cardiaci, malattie renali e urinarie artrite, sovrappeso, , gastrite, diarrea, emorroidi, stitichezza, diabete, dolori mestruali, bronchite, asma, malattie alle orecchie, al naso e alla gola, proprio perchè il nostro corpo agisce in un ambiente che opera quasi interamente in un sistema acquoso.

La dieta va “messa in atto” appena svegli, a stomaco completamente vuoto: occorre bere 4 bicchieri di acqua (preferibilmente naturale), lentamente e con piccole pause tra un bicchiere e l’altro dopodichè bisogna non consumare niente prima di aver atteso almeno 45 minuti. Successivamente non bisogna bere nulla nelle due ore successive ad ogni pasto, ma è possibile comunque bere in piccoli sorsi durante i pasti.

Questo “schema” regolarizza l’apparato digerente ed ha funzioni depurative ecco perchè tra gli effetti collaterali sono riscontrabili sintomi collegati alla disintossicazione in atto.

dieta acqua giapponese

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here